OggiScienza TV – Da Telethon un finanziamento contro l’autismo

 

Anche quest’anno la fondazione Telethon ha assegnato i finanziamenti ai progetti di ricerca sulle malattie rare. Sono stati finanziati 40 progetti e e tra questi c’è quello di Enrico Cherubini, professore della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste, che coordinerà un progetto per identificare i meccanismi molecolari e cellulari responsabili dei  disturbi dello spettro autistico.

3 Commenti

  1. Le ricerche di cui si parla in questo articolo NON riguardano in nessun modo la vivisezione. Questo tipo di studi viene sempre fatto secondo le normative etiche, che impongono di utilizzare il minor numero di animali possibili e di non arrecare inutili sofferenze. La ricerca sugli animali è spesso necessaria per verificare i processi molecolari non solo su cellule in coltura, ma sugli interi organismi.

  2. Putroppo non esiste un numero massimo di animali sotto il quale la ricerca è accettabile. Indipendentemente dalla sofferenza arrecata (il solo fatto di essere in una gabbia può essere considerato sofferenza), se si è interessati al fatto che *nessun* animale venga usato, l’unico modo è non finanziare Enti che usano, anche solo in parte, la vivisezione, come appunto Telethon.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: