CRONACAINFOGRAFICHE

Internet? No, grazie.

uso internetCRONACA – Non siamo un popolo di internauti. Un italiano su tre dichiara di non essersi mai collegato alla rete nell’ultimo anno. Peggio di noi, per quanto riguarda il non utilizzo di Internet, ci sono solo la Romania (58%), la Bulgaria (54%) e la Grecia (56%). A dirlo è l’ultima ricerca dell’Eurostat sull’uso delle rete nell’Unione Europea.

In generale, la percentuale delle famiglie europee che accede a Internet è passata dal 55% del 2007 al 79% del 2013, mentre la percentuale di coloro che non si sono mai collegati è scesa dal 37% al 21%.

Tuttavia, esistono delle forti differenze tra i Paesi membri: se nei Paesi Bassi, in Lussemburgo, Danimarca e Svezia più del 90% dei cittadini ha accesso al web, in Romania, Grecia e Bulgaria sono meno del 60%.

Sempre nel 2013, il 62% degli europei ha utilizzato Internet ogni giorno e il 10% almeno una volta a settimana. In Italia, le percentuali scendono, rispettivamente, al 54% e al 2%. Questo gap è evidente anche nell’uso dei servizi di e-government, altro aspetto preso in considerazione dall’indagine Eurostat. Se in Europa, in media, il 41% dei cittadini usa i servizi digitali messi a disposizione dalla pubblica amministrazione, in Italia solo il 21%.

7 Commenti

  1. Spiace vedere in un articolo di impostazione scientifica un uso spregiudicato delle %, da colonnina destra di repubblica.it.
    In particolare la % di persone che utilizzano internet almeno 1 volta la settimana deve essere maggiore di quelli che lo usano tutti i giorni, visto che il secondo è un sottoinsieme del primo.
    Da un quotidiano diretto da laureati in lettere posso accettare un errore del genere, da oggi scienza spiace 🙂

  2. Però mi sorge un dubbio: se i dati sono presi sulle dichiarazioni degli interessati anziché su possibili rilevazioni di providers, non sarà che

    1)”Un italiano su tre dichiara di non essersi mai collegato alla rete nell’ultimo anno”, gli altri due dichiarano di non avere neanche la televisione – non sia mai che ci sia da pagare un canone per questo e per quello…

    2)Avete presente i cell ultyima generazione? Con quelli si naviga, ce l’hanno due giovani su tre e un anziano su tre. Quali fasce di età sono state intervistate?…

  3. Caro Roberto hai ragione. Avrei dovuto scrivere “almeno una volta a settimana, ma non tutti i giorni”.
    Ho semplificato per ragioni di spazio, pensando che fosse intuibile. Evidentemente, no. Grazie per la segnalazione!

    1. Chiedo venia: il mio commento voleva essere bonariamente ironico, invece sembro un vecchio professore inacidito in pensione.
      Pardon 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: