Il Nobel per la Pace al National Dialogue Quartet

Il premio è stato assegnato per l'impegno nella costruzione di un dialogo pacifico tra i cittadini dopo gli eventi della Primavera Araba in Tunisia

CQ3R8QXUAAA92Id

SPECIALI- Il premio Nobel per la Pace è stato appena conferito al National Dialogue Quartet “per il suo contributo decisivo alla costruzione di una democrazia pluralista in Tunisia all’inizio della Jasmine Revolution nel 2011”, la rivoluzione tunisina durante la quale fu allontanato il presidente Zine El Abidine Ben Ali. Dopo la Primavera Araba il NDQ è riuscito a instaurare un dialogo pacifico tra i cittadini.

Tra i nomi proposti (qui i possibili vincitori che erano stati segnalati dal Peace Research Institute di Oslo,PRIO) c’erano Angela Merkel, Papa Francesco -che sarebbe stato il primo papa a ricevere il premio nella storia- e l’associazione giapponese Articolo 9. Il comitato norvegese aveva ricevuto anche quest’anno 273 candidature, tra le quali c’erano 68 organizzazioni e 205 persone.

Lo scorso anno a portare a casa il prestigioso riconoscimento furono Kailash Satyarthi, l’attivista indiano che si batte per tutelare i diritti dei bambini dagli anni Novanta e Malala Yousafzai, l’attivista pachistana che il 9 ottobre 2012 fu colpita dal colpo di pistola di un talebano tornando a casa da scuola, ed è diventata negli anni il simbolo dell’emancipazione femminile nei paesi musulmani.

Qui trovate l’elenco di tutti i premi Nobel per la Pace conferiti dal 1901 al 2014

@Eleonoraseeing

Leggi anche: Perché la massa del neutrino ha vinto il Nobel

Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   

Informazioni su Eleonora Degano ()
Giornalista pubblicista, traduttrice e science writer. Collabora con varie realtà come National Geographic Italia, OggiScienza, IN3D dove scrive soprattutto di etologia e cognizione animale e si occupa di copywriting scientifico. Nel 2016 ha vinto il Premio Giornalistico Riccardo Tomassetti - Premio Speciale in Virologia e nel 2017 il premio giornalistico "SID- Diabete Ricerca" promosso dalla Società Italiana di Diabetologia

2 Commenti su Il Nobel per la Pace al National Dialogue Quartet

1 Trackback / Pingback

  1. Il Nobel per la pace a Juan Manuel Santos – OggiScienza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: