Questi secoli di Olimpiadi

Il 6 aprile del 1896, dopo circa 1500 anni di sospensione, i Giochi olimpici vengono riesumati e sbarcano nell’era moderna.

13943551134_447d91ff38_h

Le Olimpiadi moderne sono iniziate il 6 aprile 1896. Crediti immagine: Harry Wood, Flickr

MULTIMEDIA – Iniziati quasi 3000 anni fa, i Giochi olimpici sono, ancora oggi, la manifestazione sportiva più importante e prestigiosa. Si fanno risalire al 776 a.C. e la loro funzione era sia sportiva sia religiosa. Ogni quattro anni a Olimpia, in onore di Zeus, si fermavano le guerre per disputare diversi tipi di pratiche sportive, come le corse podistiche, le corse con i cavalli e il pugilato.

Non erano ammesse le donne, che dal VI secolo a.C. organizzano ad Argo i giochi dedicati a Era, gli stranieri, le persone disonorate e gli schiavi. Le 292 edizioni dell’antichità ricordano molti celebri vincitori, che non curandosi dei record con la loro vittoria portavano onore alla propria città, emulavano le gesta di Eracle o Achille e certe volte approfittavano della popolarità per inaugurare la carriera politica.

È forse il più celebre atleta delle Olimpiadi antiche il lottatore Milone di Crotone, vissuto nel VI secolo a.C. e vincitore in sei diverse Olimpiadi. Intorno alle sue gesta si racconta che, durante una lezione di Pitagora, Milone sostituì con il suo corpo una colonna di un edificio, che rischiava di crollare, dando a Pitagora e ai suoi allievi il tempo di fuggire dal palazzo.

I Giochi olimpici antichi continuano anche per tutta l’epoca romana fino al 393 d.C, anno in cui l’imperatore romano Teodosio I, vieta i Giochi perché considerati spettacoli pagani.

In questa timeline si ripercorrono le tappe più importanti delle Olimpiadi moderne, iniziate 120 anni fa, il 6 aprile 1896.

Schermata 2016-04-05 alle 15.40.53

Clicca sull’immagine per visualizzare la timeline interattiva

Leggi anche: Più sport per vivere meglio con l’HIV

Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   

Informazioni su Giulia Rocco (63 Articles)
Pensa e produce oggetti multimediali per il giornalismo e l’editoria. L’hanno definita “sperimentatrice seriale”.

1 Commento su Questi secoli di Olimpiadi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: