CULTURAULISSE

LIBRI – Allenamente. Giochi, attività e trucchi per allenare il cervello

A metà strada tra un manuale e un laboratorio ludico. Tante idee per le estati di bambini (e adulti!)

Anche se non ci pensiamo mai, come ogni parte del nostro corpo, anche il cervello per potenziarsi e crescere ha bisogno di allenarsi, di mettersi alla prova.

CULTURA – “Sette amici fanno un picnic. Al momento di mangiare la frutta ci sono sette mele in un cestino. Ognuna delle sette persone ne prende una, eppure una mela rimane nel cestino. Come mai?”

Estate è sinonimo di lunghe giornate distesi all’ombra di un bell’ombrellone, al mare, al lago o in montagna, magari accompagnati da un buon libro, o molto spesso da qualche gioco per mantenere attivo il nostro cervello ed evitare che i nostri bambini finita la scuola si dedichino solamente a paletta e secchiello.

Allenamente, il nuovo interessante libro di Carlo Canzan e Sonia Scalco (Editoriale Scienza, dagli 8 anni) è quello che ci vuole: suddiviso in 4 sezioni colorate, viola, rossa, verde e azzurra, Allenamente è sia un manuale ricco di giochi ed enigmi per divertirsi imparando, ma al tempo stesso un libro che racconta ai più piccoli come funziona il nostro cervello con un linguaggio scientifico ma semplice. E ancora, una raccolta di test di autovalutazione e strumenti per insegnarci ad allenare la nostra mente, ad affinare la memoria e la concentrazione e  a stimolare la creatività. Si gioca a diventare dei novelli Sherlock Holmes, ma anche degli chef d’eccezione per nutrire al meglio il nostro cervello (per imparare che l’espressione “buon cibo per la mente” è tutt’altro che una metafora!). E ancora, si entra nel vivo dei segreti (logici) degli illusionisti e delle “tecniche” investigative del commissario De Cervellis!

Perché, anche se non ci pensiamo mai, come ogni parte del nostro corpo, anche il cervello per potenziarsi e crescere ha bisogno di allenarsi, di mettersi alla prova.

PS: la soluzione dell’enigma iniziale la trovate a pagina 68!

@CristinaDaRold

Leggi anche: La scienza intorno a te

Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   

Cristina Da Rold
Giornalista freelance e consulente nell'ambito della comunicazione digitale. Soprattutto in rete e soprattutto data-driven. Lavoro per la maggior parte su temi legati a salute, sanità, epidemiologia con particolare attenzione ai determinanti sociali della salute, alla prevenzione e al mancato accesso alle cure. Dal 2015 sono consulente social media per l'Ufficio italiano dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. Il mio blog: www.cristinadarold.com Twitter: @CristinaDaRold

2 Commenti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: