ATTUALITÀ

Cronaca, esteri, politica, economia, cultura, costume e sport. Quando la ricerca esce dai laboratori e incontra la società.

CRONACA

Primo: non sprecare gli animali!

Molti articoli scientifici sono di qualità così scarsa da violare il tacito patto etico su cui si basa la sperimentazione animale: considerare che ogni vita conta e non può essere sprecata. Un centro di ricerca inglese propone una lista di raccomandazioni per arginare il problema.
POLITICA

Miramare: un’area protetta… da proteggere

POLITICA - La manovra del governo potrebbe portare a una gestione ridotta della Riserva Naturale Marina di Miramare. Con quali conseguenze? Il taglio del 50% dei fondi attuali stanziati all’Ente renderebbe di fatto impraticabile una gestione dell’aera marina protetta che non sia di puro controllo sulla stessa.
CRONACA

Luna, base Alfa

NOTIZIE -L'unico neo è che la NASA sembra aver appena rinunciato alle future missioni lunari. Pare che invece verrà organizzato un viaggio su un asteroide. Pazienza. Intanto possiamo indossare la tuta spaziale e fare una passeggiata virtuale sul nostro satellite grazie al gioco (che potete scaricare gratuitamente) “Moonbase alpha” (l'omaggio alla serie britannica “Spazio:1999” sarà intenzionale?)
CRONACA

Il meraviglioso affresco dell’Universo

NOTIZIE - Circa un anno fa avevamo seguito emozionati il lancio di Planck, il satellite che l’ESA ha mandato in orbita per raccogliere dati sull’infanzia del nostro Universo. Pochi giorni fa in occasione di ESOF (Euroscience Open Forum) a Torino gli scienziati responsabili del progetto hanno reso pubbliche le prime spettacolari immagini della radiazione di fondo dell’Universo e della Via Lattea.
CRONACA

Il punto di contatto fra olfatto e vista

NOTIZIE - Olfatto e vista interagiscono, al punto che gli odori che percepiamo possono influenzare le immagini che vediamo. In generale il nostro sistema sensoriale integra le informazioni provenienti da tutti i 5 sensi in modo da formare un’immagine multisensoriale del mondo. Finora non si erano osservati legami chiari fra olfatto e vista. Il primo è considerato il più antico dei nostri sensi, basti osservare l’anatomia delle aree deputate all’analisi degli stimoli olfattivi che si trovano negli strati più profondi del cervello, quello che gli scienziati chiamano cervello rettile, la zona filogeneticamente più antica. La vista invece rappresenta dal punto di vista evolutivo l’ultimo dei sensi, quello più sofisticato (per l’essere umano inoltre è la maggior fonte di informazione sul mondo circostante.) Anche le aree in cui sono localizzati nel cervello sono molto distanti, per cui gil scienziati si chiedevano se potesse aver luogo un’integrazione fra sensi così distanti da ogni punto di vista
ECONOMIA

Parchi “inutili”?

NOTIZIE - Nuovo giro di vite sui finanziamenti agli enti pubblici. Questa volta a farne le spese saranno, è notizia della scorsa settimana, i Parchi Nazionali. Siamo forse di fronte a un ennesimo episodio della vicenda “enti inutili”? I parchi Nazionali (nel nostro paese e altrove) sono un patrimonio inestimabile non solo per la tutela del territorio (ricordiamo che l’Italia è fra i paesi europei a più alto tasso di cementificazione) e della biodiversità (circa il 50% delle specie europee, animali e vegetali, è nel nostro paese). I parchi sono anche fondamentali nel gestire il rapporto con il tessuto agricolo soprattutto nei settori di alta qualità, giocano un ruolo strategico nella tutela della tradizione agricola e nel rapporto con le popolazioni che vivono delle risorse del territorio locale, agricoltori, allevatori, ma anche nelle aree costiere, pescatori. I parchi sono inoltre attori centrali nell’educazione ambientale dei più giovani.
CRONACA

Cosa calma le staminali

NOTIZIE - Nel cervello esiste un serbaotoio di cellule staminali che servono a far nascere nuovi neuroni quando ce n'è bisogno. Per la maggior parte del tempo queste cellule restano in stato quiescente, impedendo così l'esaurimento della riserva e l'invecchiamento precoce. Un team di ricercatori del Salk Institute di La Jolla in California, ha individuato un fattore che controlla l'attivazione delle staminali cerebrali, che potrebbe essere collegato anche agli effetti benefici dell'esercizio fisico contro l'invecchiamento cerebrale.
1 232 233 234 235 236 266
Page 234 of 266