lunedì, Settembre 20, 2021

RUBRICHE

Diplomazia, curiosità, gravidanza o narrativa: OggiScienza offre una visione unica della scienza attraverso sue rubriche.

IL PARCO DELLE BUFALE

Oltremare

IL PARCO DELLE BUFALE - Nel gennaio 2011, l'ing. Rossi faceva una prima dimostrazione per la stampa del catalizzatore di energia, detto e-cat, le cui reazioni nucleari a bassa energia, o fusione fredda, producevano in uscita da 200 a 6 volte l'energia in ingresso. Finalmente - informavano Focus, Greenstyle, 22 passi e circa 80 siti per il mondo - era risolto il problema delle risorse energetiche e garantito uno sviluppo sostenibile per tutti. Riassumiamo gli ultimi sviluppi. Il 14 luglio 2011, in un'intervista con Sterling Allan - titolare di un'agenzia di notizie su energie alternative e promotore dell'e-cat negli Stati Uniti - l'inventore dichiarava di avere una fabbrica per produrre l'e-cat in una località segreta della Florida. Il 14 gennaio scorso confermava che l'e-cat sarebbe stato prodotto in Florida e che la sua azienda americana, la Leonardo Corporation, di aver già inviato alcuni prototipi per uso domestico agli Underwriter's Laboratories (UL) con i quali stava già lavorando per ottenere la certificazione necessaria all'avvio della produzione "di un milione di esemplari all'anno"
IL PARCO DELLE BUFALE

“Bischerate”

IL PARCO DELLE BUFALE - Come da previsioni, la neve e il gelo hanno stimolato la creatività di un celebre opinionista del clima. Sul Giornale, Franco Battaglia rispiegava per l'ennesima volta ai lettori, ritenendoli un po' duri di comprendonio, che i climatologi hanno la cruciale funzione di non far passare sotto oblio una verità che deve rimanere sempre viva: i fessi del mondo si trovano ovunque, e con uguale frequenza, tanto tra gli analfabeti quanto tra i dottori. Non ci piove. Infatti, secondo il professore di chimica ambientale all'università di Modena e Reggio-Emilia La verità è che la climatologia si occupa del bilancio energetico della Terra
IL PARCO DELLE BUFALE

Darwin Day alternativo

COSTUME E SOCIETÀ - Le famiglie che volessero festeggiare Charles D. ma sono bloccate in casa dal maltempo, possono recarsi su evoluzione tk e trascorrere un'allegra serata giocando a "Trova l'errore" (1 punto per ogni errore, salvo indicazione in corsivo). Il creatore del sito descrive le presunte sviste del darwinismo come fossero "dati empirici" e "prove" dell'esistenza del creatore tout court, con una supponenza che contrasta piacevolmente con le cantonate in genetica, paleontologia, matematica, storia ecc. riprese dal Discovery Institute e dal medico Adnan Oktar detto Harun Yahya, già noto ai lettori di Oggi Scienza.
IL PARCO DELLE BUFALE

Senso del pudore

Sebbene in USA l'inverno sia mite e il 1. aprile di là da venire, 16 "scienziati scettici"" hanno pubblicato tesi complottiste sugli scienziati stalino-capitalisti, che vogliono dissanguare la plebe a suon di carbon tax mentre si procurano finanziamenti miliardari, e sul riscaldamento globale morto un'altra volta nel 1997. In Italia, i firmatari riscuotono l'ammirazione della militanza cattolico-creazionista. Oltre al dott. Enzo Pennetta, che su "Critica scientifica" (sic) spera la morte sia foriera di quella del "darwinismo", su Italia Oggi e gratis su Yahoo-Finanza, la giornalista Alessandra Nucci è entusiasta (link ai dati reali aggiunti dalla custode): Non...
IL PARCO DELLE BUFALE

Narciso for president

IL PARCO DELLE BUFALE - Una nuova misura "oggettiva" del narcisismo patologico o meno desta parecchi dubbi, sebbene sembri confermata dai media per quanto riguarda i candidati alle campagne elettorali in corso negli Stati Uniti e altrove. In mezzo alle primarie repubblicane, esce su PLoS One una ricerca di David Reinhard et al. che segnaliamo ai colleghi della cronaca politica
IL PARCO DELLE BUFALE

“Per favore, prima di parlare s’informi”

Il Quotidiano di Alessandria ha ripreso pari pari un comunicato in cui il Comitato Italiano per il Rilancio Nucleare impartisce al Ministro per l'ambiente una lezione sulla forza di gravità. Nel rispettare la decisione della maggioranza degli elettori, il prof. Corrado Clini sembra aver deluso le speranze di Rilancio suscitate dalla sua appartenenza all'Istituto pro-nucleare Bruno Leoni. La sua richiesta di più ricerca per migliorare le prestazioni delle celle fotovoltaiche ha suscitato invece il sarcasmo del Cirn come si evince dai toni battaglieschi:
IL PARCO DELLE BUFALE

Peter Duesberg, l’AIDS e lo yogurt del prof. Ruggiero

IL PARCO DELLE BUFALE - Con Marco Ruggiero e altri autori, Peter Duesberg (ri)pubblica un tentativo di smentire la correlazione tra HIV e AIDS sull'Italian Journal of Anatomy and Embryology, una rivista dell'università di Firenze. Peter Duesberg, il primo a isolare un oncogene, era ritenuto dai colleghi un bravo oncologo sperimentale e, per l’aspetto teorico, un bastian contrario (ci vogliono) un po' arrogante e parecchio testardo. Dal 1987 nega la correlazione tra HIV e AIDS: il retrovirus sarebbe un’invenzione di colleghi al soldo di Big Pharma, la sindrome è causata dallo stile di vita di gay e drogati (rif. il suo libro AIDS. Il virus inventato)
CRONACAIL PARCO DELLE BUFALE

Diritto di replica

IL PARCO DELLE BUFALE - Dal 19 dicembre, il Corriere non pubblica questa risposta di numerosi ricercatori a un articolo di Pierluigi Battista: I sottoscritti, appartenenti alla comunità scientifica italiana, in particolare quella “meteoclimatica”, intendono manifestare il proprio dissenso nei confronti del Corriere della Sera ed, in particolare, dell’editorialista Pierluigi Battista, il quale nell’articolo “Se l’apocalisse ecologica adesso può aspettare” del 12 dicembre 2011, in merito al “global warming”, fa un generico ed infondato riferimento a “dati incautamente imprecisi forniti da una comunità scientifica inaffidabile e manovriera”.
IL PARCO DELLE BUFALE

Esternazione sciovinista

IL PARCO DELLE BUFALE - Anche il Corriere della Sera ha riferito della bella sorpresa, per i climatologi, uscita dagli Archivi nazionali di Fontainebleau, Francia. L'articolo riservava ulteriori sorprese. Quanto a storia del clima, noi francesi non arriviamo alla caviglia dei britannici e la cosa un po' ci pesa. Hanno i registri dei Lloyds di Londra e della Compagnia delle Indie, le osservazioni affidate ai diari dai reverendi anglicani che a Cambridge e Oxford avevano studiato "filosofia naturale", quattrocento anni di documentazione. Noi invece, alla Rivoluzione abbiamo fatto degli archivi di nobili ed ecclesiastici. Ma abbiamo appena ricuperato un paio di secoli. Nello scantinato di un edificio "ereditato dalla NATO" e chiuso dal 2005 per i lavori di bonifica dell’amianto, sono appena stati ritrovati 6.300 faldoni pieno di annotazioni affascinanti. Tra questi, scrive la collega del Corriere
IL PARCO DELLE BUFALESALUTE

2084: il ministero della salute olistica – via Medbunker

IL PARCO DELLE BUFALE - Certo, la medicina moderna ha estirpato flagelli mortali dal pianeta, il trattamento rapido ed efficace di malattie una volta fulminanti ora è ordinaria amministrazione, la ricerca ci svela sempre più segreti su come funziona il nostro organismo e crea così continuamente le basi per ripararlo e scegliere le politiche migliori non solo per la nostra salute, ma per quella pubblica...ma dov'è il cuore? Questo desolante riduzionismo scientista lascerà mai spazio alla vera medicina, tipo quella secondo cui è possibile curarsi con l'acqua, o che può debellare il cancro con il bicarbonato (perché il cancro, casomai non lo sappiate, in realtà è un fungo)? Medbunker, parafrasando 1984 di George Orwell, immagina come andrebbero le cose se davvero le pseudoscienze salissero in cattedra (e nei parlamenti). Ecco i primi paragrafi del racconto. Distopia? 2084: il ministero della salute olistica Sposto appena il lembo del lenzuolo per guardare in faccia ciascuno di quegli uomini riuniti al mio capezzale. Tutti vestiti di bianco ma non come lo erano i medici di una volta, loro avevano una specie di tunica, candida, liscia e stirata. C'era caldo ed umido, la combinazione peggiore per chi non è in perfetta forma, ti senti soffocare anche se respiri benissimo ed io benissimo non respiravo
1 123 124 125 126 127 129
Page 125 of 129