martedì, Aprile 7, 2020

archiveDaniele Passerini

Believers nell’originale italiano

Durante la settimana di vacanza lontano da internet concessa alla custode dalla schiavista, pardon, dalla direttora di Oggi Scienza, ci sono stati importanti sviluppi sul bollitore nucleare a fusione fredda. Riassunto.

L’e-cat e l’argenteria di famiglia

Dal giugno 2011 l'E-cat, un potente reattore nucleare a fusione fredda da collegare al boiler di casa, doveva essere prodotto 300.000 esemplari/anno in Grecia e quello da 1 megaWatt in Florida. Dal giugno 2012, la custode doveva separarsi da un piatto ereditato dalla nonna.

“Pura illazione”

Sull’Indro, Daniele Passerini riportava un commento anonimo comparso su Oggi Scienza quale “comunicato delle rappresentanze sindacali dell’INRIM" a dimostrazione del fatto che la custode scrive false e denigratorie sul prof. Carpinteri, presidente dell'INRIM, e la sua energia piezonucleare.

Il piezonucleare e la biorisonanza omeopatica

Continua la protesta contro la permanenza di Luc Montagnier alla direzione del Centro di riferimento per l'AIDS in Camerun e contro certe sue idee sull'efficacia diagnostica e terapeutica di prodotti che sfruttano la "biorisonanza" e la memoria dell'acqua. Idee promosse a Lugano dal prof. Montagnier e a Roma dal suo collega e amico "prof." Vittorio Isabella Valenzi.