domenica, Novembre 29, 2020

archivegravità

Elettricità gravitazionale

Presentiamo in anteprima nazionale, per una volta, una centrale rivoluzionaria in costruzione sia in Brasile che negli Stati Uniti, che ricava elettricità dalla gravità terrestre.

Una Luna a pois

FOTOGRAFIA -Bella, bella, bella quest'immagine della Luna. E anche utile. Questa Luna "pop" rappresenta le variazioni del campo gravitazionale del nostro satellite preferito. La mappa è ricavata dalle misurazioni effettuate dal Gravity Recovery and Interior Laboratory (GRAIL) durante una missione compiuta all'inizio di quest'anno. Qui in versione animata.

MrPod – Il tempo è in crisi

MRPOD - Ieri, oggi, domani. Ci sembrano concetti chiari, condivisi. Un'ora è un'ora per tutti. Ma la scienza c'insegna che spesso il mondo non è come ci appare a prima vista. E anche il tempo non è assoluto come tendiamo a pensare nella nostra vita quotidiana. Un secolo fa, la teoria della relatività generale di Albert Einstein ha smantellato il concetto di tempo galileiano, universale, dimostrando che ore, minuti, secondi si possono contrarre e dilatare a seconda della velocità a cui ci si muove. Più è alta la velocità, più le lancette rallentano. Ma anche la gravità distorce il tempo: maggiore è l'una, più lento è l'altro, così che per chi vive al mare le giornate passano (in maniera infinitesimale) più lentamente rispetto a chi vive in montagna e addirittura nell'Universo, in prossimità dei buchi neri che esercitano un fortissimo campo gravitazionale, l'orologio di un osservatore esterno si fermerebbe

Gravità nei minimi dettagli

NOTIZIE - Il satellite GOCE, dopo soli due anni di attività, ha prodotto una mappa della gravità terrestre con una precisione mai raggiunta.

Newton non si è sbagliato

IL PARCO DELLE BUFALE - Secondo Repubblica il padre della fisica avrebbe preso una bufala con la sua famosa legge di gravità: “Newton si è sbagliato la gravità non esiste” il titolo dell'articolo di Federico Rampini. L'autore cita fra virgolette una presunta dichiarazione del fisico teorico olandese Erik Verlinde, peccato però che l'espressione “Newton si è sbagliato” non sia mai stata pronunciata. L'articolo di Rampini è semplicemente un rimaneggiamento travisato dell'intervista a Verlinde comparsa il 12 Luglio sul New York Times . Ovviamente, Verlinde si guarda bene dal dire che l'inventore della legge di gravitazione universale si sia sbagliato, al contrario si mostra orgoglioso di “poter dire qualcosa di nuovo sulle leggi di Newton.” Cioè una loro nuova interpretazione.
1 2
Page 1 of 2