IL PARCO DELLE BUFALE

Un pesce in salsa Sokal

IL PARCO DELLE BUFALE - I fisici sono noti per sensazionali pesci d'aprile tra cui la gravità quantistica postmoderna di Alain Sokal. Tra gli italiani tuttavia, solo il prof. Zichichi aveva abboccato a un'imitazione in cui presunti batteri bentici scaldavano il pianeta. Per fortuna, il 9 agosto il tenente colonnello Guido Guidi divulgava il modello presentato a una conferenza dal prof. "Murray" Salby. Ne deriva che è l’aumento della temperatura ad accrescere le emissioni naturali di CO2 “contrariamente a quanto sostiene l’Ipcc”, stando a Salby, sebbene ogni rapporto dell'IPCC spieghi che avviene proprio così nella sezione "Ciclo naturale del carbonio e clima per debuttanti". Quindi l'effetto delle nostre emissioni è irrilevante. Il ten. col. Guidi sembra concordare, cita dichiarazioni altisonanti di "Murray" Salby, aggiunge [...]

12 agosto 2011 // 1 Commento

Dopo il cerchio, la botte

IL PARCO DELLE BUFALE - Pistolotto: gli affezionati visitatori del Parco avranno colto nella "nuova" pubblicazione di Luc Montagnier l'allusione alla presunta efficacia del Dna di fegato d'anatra presente sotto forma di memoria nell'Oscillococcinum®. Allo stesso modo, colgano pure in quanto segue allusioni al Ritalin® e analoghe anfetamine somministrate ai bambini per farli star buoni. Ma l'Oscillococcinum® ha effetti sul portafoglio, gli psicofarmaci anche sul cervello. Da anni, il senatore repubblicano Chuck Grassley indaga sui professori di psichiatria che non comunicano alla propria università le regalie superiori ai 10 mila dollari all’anno ricevute da BigPharma per spiegare al pubblico i vantaggi dei farmaci che detti professori sono stati pagati da Big Pharma per identificare e sperimentare [...]

2 agosto 2011 // 2 Commenti

Luc colpisce ancora

Il premio Nobel fa di nuovo traballare i pilastri della “scienza ufficiale”. Almeno a quanto scrive Il Corriere e, a ruota, La Stampa. La realtà? Una bufala vecchia riproposta in una nuova confezione. IL PARCO DELLE BUFALE – Il premio Nobel per la medicina Luc Montagnier torna alla carica. Poco più di un anno fa Oggi Scienza aveva segnalato i [...]

27 luglio 2011 // 91 Commenti

Al Gore è ricco = la CO2 rinfresca il clima

La notizia di un’iniziativa di Al Gore Jr. ha incoraggiato un lettore a clonare tre bovine di taglia, nell’ordine di apparizione, media, piccola ed extralarge   Il PARCO DELLE BUFALE  – Da alcuni anni, il tenore di vita dell’ex vicepresidente degli Stati Uniti Al Gore Jr. dovrebbe dimostrare sia la sua ipocrisia che l’inesistenza del [...]

21 luglio 2011 // 3 Commenti

Promemoria

IL PARCO DELLE BUFALE - Il 2011 sembra essere un anno particolarmente florido per quanto riguarda il settore delle previsioni dei terremoti. Tutto è cominciato con Raffaele Bendandi e una fatidica data, l'11 maggio. In breve, quel giorno a Roma avrebbe dovuto verificarsi un devastante terremoto. Questa profezia è stata attribuita a Raffaele Bendandi "ricercatore indipendente" del secolo scorso. Ecco il parere di Giampaolo Giuliani, anch'egli "ricercatore indipendente" per autoproclamazione (e acclamazione), sulla questione a Gennaio 2011: [...]

23 giugno 2011 // 5 Commenti

Pelliccia vendesi, come nuova

IL PARCO DELLE BUFALE - Nella fresca cittadina di Las Cruces, 1.200 m. sopra il livello del mare nel New Mexico, si teneva la riunione annua della “Divisione fisica solare” della Società americana di astronomia. Martedì 14 giugno, sono state presentati dati di corona, jet streams, campo magnetico solare, eliosismologia ecc. Nel 24mo ciclo solare l’attività per ora è meno di metà di quella del 23mo. Di questo passo, hanno previsto alcuni ricercatori, il 25mo potrebbe essere quello della calma piatta. Esultano i global-coolisti, rimasti al minimo solare di Maunder del 1645-1715, quando pattinavano sul Tamigi. L'avevano detto loro che più CO2 fa solo bene. Per la Global Warming Policy Foundation, i cui membri hanno interessi nel petrolio iracheno: [...]

22 giugno 2011 // 3 Commenti

Al prof. Battaglia, il Parco riconoscente

L PARCO DELLE BUFALE - Un forte allarme nella comunità dei cacciatori è stato suscitato dalle virgolette nel titolo dell'intervista all'esimio cattedratico Ecoballe, Battaglia: "l'università mi boicotta perché le smaschero" uscita di recente sul Giornale. Per fortuna, gli atenei garantiscono sia la libertà di parola che le parole in libertà e un sottotitolo chiarisce che i persecutori sono altri: Il docente di fisica nel mirino: "Dall'elettrosmog al nucleare, mi batto per riportare su binari scientifici le convinzioni oscurantiste. Ma i furbetti ambientalisti mi boicottano" All'università di Modena, il prof. Battaglia è docente di chimica ambientale, disciplina in cui non risulta aver mai pubblicato alcuna ricerca, ma fuga ogni dubbio sulla propria identità ripetendo come in molte altre occasioni che Chernobyl "ha fatto zero morti nella popolazione civile": [...]

20 giugno 2011 // 5 Commenti

In attesa degli alieni

Il PARCO DELLE BUFALE - Il 3 giugno, Tanker Enemy è stato fra i primi a riassumere il pensiero, si fa per dire, prevalente: Alcuni autori hanno azzardato l’ipotesi secondo cui sarebbe stata sferrata un’aggressione di bioterrorismo per opera del governo mondiale che, per punire la Germania di certe sue scelte, come la decisione di rinunciare all’energia nucleare entro i prossimi dieci anni, avrebbe disperso i patogeni modificati geneticamente, quindi pressoché invulnerabili, nel territorio della Repubblica federale tedesca. Sul suo blog e in un video, l'autore ricorda che l'O104:H4 è diverso dagli altri ceppi nefandi creati dai bioterroristi perché gli hanno pure aggiunto il Dna della peste bubbonica. Per il resto è stato con molta probabilità diffuso per via aerea ed ha contaminato le nubi imbrifere le quali hanno poi scaricato a terra il loro contenuto batterico. [...]

14 giugno 2011 // 8 Commenti

*EPIC* FAIL

IL PARCO DELLE BUFALE -Medici cattolici propongono l'omeopatia come "cura" per l'omosessualità. No, sul serio: parola di Der Spiegel. Dalla cura del colera ad Haiti, a fantasmagoriche vaccinazioni contro gravi malattie infettive (malaria in primis, a seguire febbre gialla, dengue etc...) passando per un raffinato protocollo di profilassi (via newsletter) per difendersi dagli isotopi radioattivi emessi da una centrale nucleare in avaria, sembra proprio che non ci possa essere freno alle applicazioni della più ridicola fra le pseudoscienze in campo medico, ma proprio quando si comincia a pensare che nulla potrebbe più stupirci, l'Omeopatia (occhio alla maiuscola) è pronta a dimostrarci che ci più cose in Cielo e in Terra di quante ne sogni la nostra filosofia: ora, in Germania, anche l'omosessualità si "cura" con acqua e zucchero. [...]

6 giugno 2011 // 9 Commenti

Ah, la memoria

IL PARCO DELLE BUFALE - Il fisico Franco Prodi è professore all'università di Ferrara e dal 2002 al 2008 è stato direttore dell'Istituto di scienze dell'atmosfera e del clima del CNR. In un'intervista a Repubblica accompagnata nel recinto da alcuni suoi giovani colleghi, afferma che Negli ultimi cinquant'anni il clima in Italia è cambiato davvero poco. Chi studia queste cose rileva un leggero aumento della pioggia... mentre complessivamente è diminuita l'intensità delle precipitazioni. Si tratta di leggere variazioni che la memoria individuale è portata a ingigantire. La custode ci tiene a rassicurare la cittadinanza sulle sue facoltà mentali: chi studia queste cose trova variazioni pesanti. Ma, obietta il professore, chi studia queste cose soffre di un "progressivo degrado dell'etica". Quando era giovane lui non era così, un giorno però: La classe scientifica cominciò ad abdicare al proprio compito, piegandosi agli interessi di bottega. O sono venduti, o sono coinvolti o badano al sottogruppo. Fino agli anni Ottanta l'intelligenza scientifica ha interagito con la politica nel rispetto reciproco. Più tardi si sono attivati meccanismi che non sono nella tradizione della grande scienza. Io potrei considerarmi un termometro del potere in Italia [...]

31 maggio 2011 // 0 Commenti