lunedì, Novembre 30, 2020

archiveterremoti

Hai sentito il terremoto? Allora dillo

NOTIZIE - Il servizio dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia-INGV attraverso il quale i cittadini possono segnalare le loro osservazioni su eventuali terremoti e partecipare così alla ricerca in sismologia ha superato da poco le 200mila segnalazioni e gli 11mila corrispondenti fissi.

Una serie di terremoti nell’Appennino romagnolo

NOTIZIE - Dal 24 maggio nella zona di Montefeltro in provincia di Forlì-Cesena si sono verificati una serie di terremoti che, sebbene non abbiano provocato danni, sono stati percepiti dalla popolazione che comincia a essere allarmata.

Fukushima. Non lo tsunami ma il terremoto

NOTIZIE - Secondo la versione di un tecnico, i danni al reattore sono stati provocati già dall’onda sismica alla quale la struttura non avrebbe resistito, provocando così una immediata fuoriuscita di radioattività.

Dalle valanghe ai terremoti

NOTIZIE - Le piccole valanghe che avvengono nei magneti presentano delle similitudini con analoghi fenomeni macroscopici, come i terremoti.
CRONACA

Forti terremoti a confronto: il perché dei danni

TERREMOTO - A due anni dal terremoto dell’Aquila, facciamo il punto sui recenti terremoti che hanno colpito la Nuova Zelanda e il Giappone e che hanno messo in crisi i sistemi di prevenzione antisismica. Ma i danni, spiegano gli esperti, sono dovuti a un insieme di circostanze sfavorevoli e sarebbero stati sicuramente superiori se non fossero state prese precauzioni.

Morte per corruzione

NOTIZIE - Uno studio dimostra che nel caso di terremoti, la corruzione rappresenta una causa di morte superiore al terremoto stesso. L’83% delle vittime sono il frutto di costruzioni fatte male, mancanza di controlli, carenza di strutture e di un’adeguata preparazione della popolazione.

Haiti: un piano di prevenzione dei danni del terremoto

NOTIZIE - A quasi un anno dal tremendo terremoto del 12 gennaio 2010, è stato presentato un piano delle Nazioni Unite per accrescere la capacità di affrontare un evento simile con maggiore consapevolezza scientifica e personale specializzato.

Terremoto: ennesimo falso allarme

NOTIZIA - Non si è verificato il terremoto che un neonato gruppo italo-russo aveva previsto in un’ampia zona dell’Italia meridionale nel periodo 9-15 novembre 2010.
1 2 3 4
Page 3 of 4