martedì, Novembre 24, 2020

archiveVenere

Terra, un nuovo Venere

Ci sono buone possibilità che la Terra nel giro di un miliardo di anni perda tutta la sua acqua e si trasformi in un nuovo Venere, con una temperatura media alla superficie di circa 70°C.
CULTURA

L’avventura della scienza raccontata ne “Il passaggio di Venere”

LIBRI - 1716. L'astronomo Edmond Halley lancia la sfida che doveva coinvolgere l'intero pianeta e cambiare per sempre il mondo della scienza. Secondo i calcoli astronomici di Halley, il 6 giugno 1761 Venere sarebbe passato davanti al sole e, per qualche ora, l'astro luminoso sarebbe apparso agli osservatori come un disco nero. Lo scienziato pensava che misurando l'ora esatta e la durata del transito, gli astronomi avrebbero potuto calcolare la distanza tra la Terra e il Sole e cominciare così a capire le reali dimensioni dell'Universo

Feed – 6

Eccoci di nuovo con qualche consiglio di lettura per il weekend. Arrivano gli zombie? No, ma alcuni giornalisti, stuzzicati dai recenti fatti di cronaca, si sono improvvisamente accorti di come esistono alcuni parassiti in grado di manipolare il comportamento dell'ospite, e ne hanno naturalmente derivato la possibilità di una imminente apocalisse zombie, costringendo nientemeno che CDC (Center for Disease Controlo and prevention) a smentire le voci di un'epidemia.

Niente UFO, sono pianeti

IL PARCO DELLE BUFALE - No, quelle due luci, intense e molto vicine, che vediamo nel cielo in questi giorno non sono degli UFO. Il 2012, ormai lo sappiamo, sarà un anno ricco di profezie temute da popoli passati e presentatori televisivi, quindi anche la presenza di due puntini luminosi in cielo può fomentare ipotesi fantasiose. Come afferma anche il titolo non siamo nel campo delle speculazioni complottiste su imminenti invasioni aliene, ma cerchiamo solo di spiegare con velato rigore scientifico un fenomeno che incuriosisce parecchio ovvero le congiunzioni planetarie. Ecco che ci risiamo, parlare di congiunzioni planetarie ci rammenta di curiosi personaggi, spesso vestiti in modo bizzarro, che dalla posizione dei pianeti in cielo ci descrivono come andrà la settimana, mi dispiace ma nemmeno di questo si sta parlando, qui si narra di pianeti e della loro posizione in cielo.
1 2
Page 1 of 2