Ei fu, nello spazio

alan-shepard Questa fotografia è stata scattata il 5 maggio del 1961, esattamente 48 anni fa. Riprende Alan Shepard, astronauta della NASA, mentre viene recuperato da un elicottero sulle acque dell’Atlantico, al ritorno dal suo giro di 15 minuti e 22 secondi a bordo della navicella Freedom 7. La missione spaziale, conosciuta anche come Mercury-Redstone 3, è passata alla storia come il secondo volo dell’uomo nello spazio. Solo pochi giorni prima, il 12 aprile del 1961, Jurij Gagarin, cosmonauta sovietico, aveva superato, primo al mondo, i confini dell’atmosfera terrestre.

2 Commenti

  1. Il sig. Alan shepard, secondo astronauta, primo americano, volò nello spazio per 15 minuti e 22 secondi, o come scritto sulla mail per 115 minuti e 22 secondi?
    Grazie Luciano

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: