SALUTE

Dieta mediterranea a prova di depressione

pomodori (crediti: SeenyaRita)Verdura, legumi, frutta, cereali integrali e poca carne: la dieta mediterranea oltre a proteggerci dalle malalttie cardiovascolari sembra funzionare anche da antidrepressivo. Il segreto starebbe, come scrivono Almudena Sánchez-Villegas, of University of Las Palmas de Gran Canaria , e colleghi  nella rivista Archives of General Psychiatry, nella ricchezza di acidi grassi monoinsaturi  presenti nell’olio d’oliva, il condimento principe dell’area mediterranea.

Federica Sgorbissa
Federica Sgorbissa è laureata in Psicologia con un dottorato in percezione visiva ottenuto all'Università di Trieste. Dopo l'università, ha ottenuto il Master in comunicazione della scienza della SISSA di Trieste. Da qui varie esperienze lavorative, fra le quali addetta all'ufficio comunicazione del science centre Immaginario Scientifico di Trieste e oggi nell'area comunicazione di SISSA Medialab. Come giornalista free lance collabora con alcune testate come Le Scienze e Mente & Cervello.

3 Commenti

  1. La dieta mediterranea intesa come è oggi ba incontro alla depressione non il contrario. Se volete vi spiego il perché.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: