CRONACA

(Sembra) un tuffo nel Sole

NOTIZIE – Guardate questo video. C’è da giurare che la cometa si tuffi con uno splash dentro al Sole, ma no, non è così. La cometa in effetti va a finire direttamente dentro alla nostra stella (o almeno così si ipotizza, visto che dopo l’incontro ravvicinato non è stata più vista), ma l’esplosione che si vede è completamente scollegata dall’evento (e in realtà inzia prima che la cometa abbia un qualsisai tipo di interazione con il campo magnetico del Sole).

Queste immagini sono state raccolte dal satellite SOHO, il più grande rilevatore di comete a nostra disposizione (dall’inzio della sua attività ne ha registrate più di 2000, anche se l asua missione specifica è quella di osservare il Sole). La cometa che si vede nel video molto probabilmente appartiene alla famiglia delle comete Kreutz, un gruppo con orbite simili che gravita intorno al Sole.

Per inciso, l’eruzione che si vede qui porta la data del 11 giugno e non è quella riportata la scorsa settimana (che risaliva al 7 giugno).

Federica Sgorbissa
Federica Sgorbissa è laureata in Psicologia con un dottorato in percezione visiva ottenuto all'Università di Trieste. Dopo l'università, ha ottenuto il Master in comunicazione della scienza della SISSA di Trieste. Da qui varie esperienze lavorative, fra le quali addetta all'ufficio comunicazione del science centre Immaginario Scientifico di Trieste e oggi nell'area comunicazione di SISSA Medialab. Come giornalista free lance collabora con alcune testate come Le Scienze e Mente & Cervello.

2 Commenti

  1. E’ interessante e mi fa pensare che le macchie solari ed eruzioni solari siano prodotte da corpi vari catturati dal sole, che non si vedono in caduta, altrimenti perchè dovrebbero esserci perturbazioni in una massa enorme circa stabilizzata da un’eternità.

  2. Il video in realtà si riferisce all’evento a cavallo tra il 10 e l’11 maggio 2011.
    Al di là di questo dettaglio, mi sorge una curiosità:
    premesso che i grandi pianeti (Giove, Saturno, Urano, Nettuno) paragonati al diametro del Sole perdono la loro maestosità, sembrando minuscoli, come riportato nelle seguenti foto (http://en.wikipedia.org/wiki/File:Gas_giants_and_the_Sun_%281_px_%3D_1000_km%29.jpg), (http://www.wwu.edu/depts/skywise/solar/solar3.jpg) che diametro doveva avere la cometa rappresentata nel video? Sembrerebbe trattarsi dell’impatto con un oggetto di dimensioni “planetarie” molto più grande della terra stessa, perchè non si è visto nulla ad occhio nudo?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: