IL PARCO DELLE BUFALE

“Pura illazione”

epic-fail-epic-fail-mars-saturn-demotivational-poster-1230758769

IL PARCO DELLE BUFALE – Sull’Indro, Daniele Passerini riportava un commento anonimo comparso su Oggi Scienza quale “comunicato delle rappresentanze sindacali dell’INRIM” a dimostrazione del fatto che la custode scrive false e denigratorie sul prof. Carpinteri, presidente dell’INRIM, e la sua fissione piezonucleare.

Il commento era attribuito alla stessa fonte dall’imprenditore Andrea Rampado, presidente dell’azienda/laboratorio di ricerca Biokavitus  S.r.l., il quale deplorava che

 Purtroppo le smentite non hanno mai lo stesso clamore degli articoli diffamatori.

Condividiamo l’opinione dell’industriale della fusione a bolle e riportiamo pertanto quanto uscito sull’Indro il 14 luglio

 RETTIFICA

Riceviamo e pubblichiamo la rettifica ricevuta da RSU INRIM in merito all’articolo di Daniele Passerini 

’Piezonucleare: SI o NO?’ pubblicato giovedì 12 luglio 2012:

La RSU INRIM chiede l’immediata rettifica di quanto riportato nell’articolo “Piezonucleare: SI o NO?” di Daniele Passerini, infatti secondo quanto riportato dall’autore la RSU avrebbe avuto parte attiva nel dibattito interno tra personale ricercatore e il presidente dell’Istituto A. Carpinteri.

In particolare l’espressione dell’articolo

Già il giorno seguente la rappresentanza sindacale INRIM, dopo un immediato incontro con Carpinteri, emanava un comunicato per spiegare che a spingere i ricercatori a tempo indeterminato dell’INRIM a produrre il documento citato con il pieno sostegno di tutti i rappresentanti sindacali

era stato un

articolo apparso sul ’Sole24ore’

non corrisponde al vero ed è pura illazione dell’autore. Lo stesso dicasi per la frase successiva

A seguito dell’incontro con il Presidente e i membri del CDA […] è stato chiarito che molti dei contenuti espressi nell’articolo del Sole24ore non sono veritieri. Nello specifico la richiesta di finanziamenti per svariate centinaia di milioni di euro è risultata essere una montatura senza fondamento.

La RSU INRIM non avuto alcun incontro immediato con Carpinteri, né con i membri del CdA , a seguito del documento dei ricercatori, né ha diffuso comunicati volti a spiegare le motivazioni delle parti e, soprattutto, in forza del suo ruolo di rappresentanti di tutto il personale, ha mantenuto un comportamento neutrale all’interno del dibattito. Pertanto chiede l’immediata cancellazione dell’intera espressione su riportata dall’articolo, riservandosi il diritto qualora questo non venga ottemperato, di adire le opportune vie legali tramite le proprie Organizzazioni Sindacali di riferimento”.

***

Credito immagine: Motifake

1 Commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: