Eclisse 2015 – Uno sguardo dall’Europa

L'abbiamo guardata noi, ma anche un piccione e un gruppo di lemuri: un po' di belle foto da Roma alle Svalbard

FOTOGRAFIA – Avrete probabilmente passato la mattina con gli occhi, ben protetti, rivolti al cielo per vedere l’eclissi di sole. Ma se il tempo non è stato clemente, come in molte parti dell’Europa, potete osservare questa galleria con alcune delle immagini che mostrano il progredire dell’eclisse, con la copertura della Luna che aumenta in relazione ai diversi punti di osservazione, fino ad arrivare alla foto ripresa dai ricercatori del CNR, al lavoro nella base artica “Dirigibile Italia” sulle isole Svalbard.

Un video che mostra il cambio di luce all’apice dell’eclissi:

Questo slideshow richiede JavaScript.


Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   

2 Commenti su Eclisse 2015 – Uno sguardo dall’Europa

  1. L’ha ribloggato su La Scienza è Classe!e ha commentato:
    Il 21 giugno 2020 la prossima eclissi, visibile anche in Italia.

1 Trackback / Pingback

  1. La scienza che studia le risate | OggiScienza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: