LIBRI – Al tempo dei primi uomini

Dai primi ominidi fino ai primi villaggi: un libro gioco racconta 500 mila anni di Prei(storia) ai più piccoli

al-tempo-dei-primi-uomini---310-310CULTURA – A tracciare una separazione tra storia e preistoria c’è la scrittura. Si parla di storia a partire da circa 3000 anni prima di Cristo, quando sarebbero comparse le prime forme di scrittura nell’Antico Egitto. Ma e…prima? Prima c’è stato moltissimo, per un periodo talmente lungo da far sembrare la storia un breve epilogo. Un percorso affascinante raccontato da Al tempo dei primi uomini (Editoriale Scienza, dai 7 anni), un libro gioco pieno di immagini, finestre e scomparti segreti per andare indietro nel tempo. Quando abbiamo iniziato a camminare diritti? Gli esseri umani arcaici, che a differenza dei loro antenati camminavano in piedi (e per questo si parla di Homo erectus), hanno cominciato ad abitare la nostra Terra già 500 000 anni fa, in Africa.

Usavano già il fuoco e lavoravano la pietra, fabbricando le amigdale, piccole pietre a forma di mandorla che usavano per cacciare. Cominciammo a diventare veri cacciatori però, molto, molto tempo dopo, oltre 400 000 anni dopo la comparsa dei primi esseri umani arcaici. Arriva poi l’uomo di Neanderthal, comparso 60 000 anni fa, che seppelliva i morti nelle grotte. Passa ancora un po’ di tempo, 30 000 anni (cioè 15 volte quello che è passato dalla nascita di Cristo fino a oggi!) e arriva l’uomo di Cro-Magnon, che è già Homo sapiens. Alle grotte Homo sapiens comincia a preferire le tende e passa a un’alimentazione più varia.
Siamo alla fine della prima Era glaciale, 20 000 anni fa, e l’umanità già lavora le pelli, sa cucire, produce utensili e soprattutto statuette artistiche, sa cantare e fare musica. Poi, piano piano, in un tempo di circa 15 000 anni diventiamo sempre più stanziali, iniziamo a coltivare, a costruire le nostre case e i villaggi. È il Neolitico, l’ultima fase della Preistoria: l’arrivo della scrittura, e quindi la nascita di quella che chiamiamo civiltà, si sta preparando. Non dimentichiamoci però che è solo un piccolo tratto di una storia molto più lunga.

@CristinaDaRold

Leggi anche: La storia della vita

Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.

Informazioni su Cristina Da Rold (426 Articles)
Freelance (data) journalist and scientific communicator

3 Commenti su LIBRI – Al tempo dei primi uomini

  1. Leggerti è stato un po’ come rivedere quel che ho visto in Francia centrale.
    La storia dell’uomo.
    Sempre bellissima.
    YOUNG DISCIPLES – APPARENTLY NOTHIN’

  2. Cristina Da Rold // 13 novembre 2015 alle 9:33 // Rispondi

    L’ha ribloggato su Cristina Da Rold.

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Chi è Homo sapiens? – OggiScienza
  2. Sulle tracce degli antenati. L’avventurosa storia dell’umanità – OggiScienza

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: