Piemonte e Liguria, per un turismo all’insegna della scienza

Tante le offerte per bambini e adulti, tra escursioni nei parchi naturali e immersioni nelle acque delle Cinque Terre

115826340_f27e06b1d7_b

Tra una visita all’Acquario di Genova e un’esplorazione dei fondali delle Cinque Terre, la Liguria offre molti spunti per gli appassionati di scienza e natura. Crediti immagine: Roberto Ferrari, Wikimedia Commons

SPECIALE LUGLIO – Mare, montagna, parchi naturali e città importanti da visitare. Tutto questo è racchiuso nel territorio più occidentale dell’Italia, nell’area compresa tra Liguria e Piemonte.
Ma non è tutto. Queste due regioni infatti hanno molto da offrire anche agli appassionati di scienza.

Piemonte

10 luglio – 28 agosto, Parco Nazionale del Gran Paradiso
Spenti i motori, la strada provinciale resta aperta solo per chi vuole gustare la natura, con pattini, biciclette o a piedi. Presso il Parco di Nivolet dal 10 luglio al 28 agosto ogni domenica saranno organizzate escursioni, eventi e manifestazioni per permettere alle persone un contatto diretto con la natura.

04 maggio – 06 novembre, Galleria di Arte Moderna, Torino
Una mostra propone un viaggio tra arte, design e natura: Organismi. Dall’Art Nuveau di Emile Galle alla bioarchitettura.  Nella mostra si ricostruisce una relazione tra le teorie organicistiche di fine Ottocento e il biocentrismo odierno.

29 luglio – 26 agosto, Infini.to, Planetario di Torino
Inaugura il cinema sotto le stelle, con proiezioni dedicate alla robotica. E non dimenticate l’opportunità di osservare il cielo con l’arrivo delle Perseidi il 10 e l’11 agosto.

16 Luglio 2016 – 26 Giugno 2017, Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino
Anche il Museo di scienze naturali di Torino ha dato il suo contributo alla realizzazione della mostra Estinzioni, allestita presso il MUSE di Trento. La mostra raccoglie reperti originali di vertebrati estinti in tempi storici preservati presso i musei italiani.
Lo stesso museo, in collaborazione con il Giardino Botanico Rea, ha allestito la mostra Reperti naturalistici e piante spinose presso l’Ufficio Postale Torino Centro. I reperti animali e vegetali, provenienti da tutto il mondo, sono messi a confronto con le piante spinose coltivate presso il giardino botanico.

12 giugno – 12 settembre, Museo Paleontologico Territoriale dell’Astigiano, Asti
Presso il Museo Paleontologico di Asti potrete scoprire l’acquario preistorico, con forme di vita che richiamano a quelle dei fondali del mare che 20 milioni di anni fa ricopriva le attuali colline torinesi. Lo spazio espositivo, da poco inaugurato, ospiterà la mostra Mondi sommersi nella spirale del tempo con le immagini di Ruggero Pastorino e dei fotografi paleontologi del Museo astigiano.

20 agosto, Parco Nazionale del Gran Paradiso
Tornano i caffè scientifici e, presso la Locanda Aquila Bianca di Piamprato in Val Soana, si parlerà di lupi, per condividere le conoscenze, le curiosità e le leggende. Il predatore tornato da poco sulle Alpi, è una delle specie che ha fatto più parlare di sé.

Liguria

Estate 2016, Cinque Terre
Il Centro di Educazione Ambientale organizza corsi per bambini e adulti, per partire alla scoperta dei fondali dell’Area Marina Protetta delle Cinque Terre. Saranno biologi subacquei a guidare i partecipanti in questa avventura.

5 luglio –  31 agosto, Acquario di Genova
L’Acquario di Genova organizza ogni mercoledì e ogni domenica escursioni in battello. Con CrocierAcquario è possibile partire alla scoperta dei cetacei in compagnia di un biologo.
Non si può perdere l’occasione di visitare il nuovo percorso espositivo, con le novità multimediali e le nuove installazioni.

Estate 2016, Genova
L’Associazione Festival della Scienza propone, per i bambini che trascorreranno le vacanze in Liguria, l’attività “Scienza in Arrivo”, con esperimenti scientifici e laboratori che si terranno presso il Palazzo Verde di Genova oppure sulla Spiaggia dei Bambini Genova Voltri.

9 agosto, giardini ex-Chiesa Anglicana Bordighera
Il professor Mario Di Martino presenta “Meteore e Meteoriti, messaggeri del Cielo”, una conferenza che vi porterà alla scoperta degli oggetti che ogni tanto attraversano il nostro cielo pur provenendo da molto lontano.

Agosto 2016, Santa Margherita Ligure
Tutti i lunedì e i mercoledì saranno organizzati in spiaggia laboratori di biologia marina con giochi di riconoscimento delle specie, prove di acquaticità e uscite di snorkeling. Il programma ha ottenuto, fra le altre cose, il patrocinio UNICEF.

@AnnoviGiulia

Leggi anche: Un’estate scientifica nell’Italia centrale

Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   

Informazioni su Giulia Annovi ()
Data-journalist and science writer

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Un’estate scientifica in Puglia – OggiScienza
  2. 5 razones por qué no debes nadar con delfines en vacaciones - Mujer y Punto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: