venerdì, Settembre 20, 2019

ESTERI

Cronaca, esteri, politica, economia, cultura, costume e sport. Quando la ricerca esce dai laboratori e incontra la società.

ESTERI

Ecovacanze: meglio lunghe che costose

Uno studio condotto in un parco nazionale ugandese suggerisce che le scelte di lusso non vanno necessariamente di pari passo con l'apporto di benefici locali ESTERI - Una bella vacanza in Uganda, sulle tracce dei gorilla di montagna. Quale occasione migliore per fare un po' di buon ecoturismo? Decimati dalla caccia e dalle malattie, i gorilla sono in via di estinzione, ma se diventano obiettivo turistico c'è qualche speranza in più di non farli precipitare nel baratro dell'estinzione. Attenzione, però: non è detto che – contrariamente a quanto si può credere...
ESTERI

Depenalizzata a scopo terapeutico

Obama lo aveva promesso in campagna elettorale e ieri l'amministrazione del presidente ha annunciato ufficialmente che le persone che vendono o comprano piante e derivati della cannabis a scopi medici (riconosciuti dallo Stato) non possono essere perseguiti penalmente. Benché negli Stati Uniti la marijuana sia legale a scopi medici in più di una dozzina di stati, è illegale secondo la legge federale applicata alla lettera durante l'amministrazione Bush che incoraggiava i procedimenti legali federali contro le persone che distribuivano questa sostanza in accordo con le leggi statali che invece lo...
ESTERI

LHC: pronto a ripartire

Venerdì scorso i portavoce ufficiali del CERN di Ginevra hanno annunciato che Large Hadron Collider (LHC) il più grande acceleratore di particelle esistente è pronto per tornare in attività. Gli enormi magneti superconduttori di LHC sono stati raffreddati a 1,9 gradi Kelvin e i fisici potranno presto immettere nuovamente particelle nella macchina per farle scontrare ad altissima velocità. LHC, il più grande esperimento di fisica al mondo che approfondirà notevolmente le conoscenze sulla fisica delle alte energie, poco più di un anno fa si è rotto dopo solo nove giorni...
ESTERI

Influenza H1N1, un test per l’autovaluzione

Qui in Italia la confusione sull'influenza suina non manca: le paventate chiusure delle scuole, la corsa ai vaccini, le circolari che sono transitate in qualche asilo dove si chiede ai genitori di tenere a casa i figli al minimo accenno di raffreddore o tosse sono solo alcuni esempi di quanto è difficile capire davvero quale sia la gravità della malattia e come comportarsi nel caso se ne accusino i sintomi. Negli Stati Uniti per evitare la psicosi e intasare ospedali e medici e allo stesso tempo promuovere i comportamenti di...
ESTERI

Bugiarda è l’immagine

Photoshop, il celebre programma di editing video, rischia di creare qualche problema alla complessa macchina dell'editoria scientifica: sono infatti sempre di più i giornali che riportano problemi con le immagini sottoposte dagli scienziati, che in più di un caso risultano manipolate. Il grido di allarme è stato lanciato da Virginia Barbour, direttore della rivista PLoS One Medicine, che in un recente ciclo di conferenze sul plagio  ha riportato i dati sconcertanti di uno studio pilota, ma Barbour non è l'unica preoccupata per l'aumentare dei casi di immagini fasulle. “Tutto viene...
ESTERI

Dati parziali per il vaccino anti-AIDS

Tutto il mondo lo attende da decenni, e probabilmente dovrà aspettare ancora un po'. Lo scorso 24 settembre in una conferenza pubblica l'esercito statunitense e alcuni scienziati tailandesi hanno reso pubblici i risultati di una ricerca sull'efficacia di un vaccino anti-AIDS che se non proprio miracolosi apparivano almeno incoraggianti: il numero di contagiati dopo la somministrazione del trattamento appariva ridotto di un terzo. In questi giorni però nel mondo accademico divampa la discussione proprio riguardo al modo in cui questi dati - che per inciso non sono stati ancora pubblicati...
ESTERI

La farfalla e la falla nel sistema

Il peer-review non è certo il sistema perfetto e soffre delle sue belle magagne. Certi meccanismi che oggi però funzionano da “scorciatoia” per velocizzare il macchinoso, e lungo, processo di pubblicazione degli articoli scientifici a volte finiscono per favorire i “furbetti” che vogliono pubblicare lavori non proprio rigorosi.
1 6 7 8
Page 8 of 8