mercoledì, Dicembre 11, 2019

PODCAST

AMBIENTEECONOMIAPODCAST

GreenJobs: la stufa che non inquina

GREENJOBS - “I blocchi del traffico sono solo un palliativo. Per abbattere le polveri sottili in città dobbiamo investire sui sistemi di riscaldamento”. A sostenerlo è l’ingegner Gianfranco Pellegrini che all’Area Science Park di Trieste ha inventato “TINA, la caldaia che non inquina”. Produce 70% di energia rinnovabile, abbatte le emissioni gassose nocive e può sostituire, senza ristrutturazioni, la vecchie caldaie funzionando con impianti a termosifone. TINA è uno dei progetti di punta di Enerplan, il piano strategico di AREA e del Ministero dell’Ambiente per la produzione e l’uso efficiente dell’energia. Il primo prototipo da 100 Kw sarà presto in commercio. Abbiamo intervistato Gianfranco Pellegrini.
PODCAST

Due scosse vicine ma scollegate

CRONACA - Stanotte una scossa nel veronese, alle 0.54, magnitudo 4.2; questa mattina nel parmense, alle 9.06, di magnitudo 5.1. Casualità? Pare sì, come ci spiega Pierluigi Bragato, sismologo del centro di ricerche sismiche dell'OGS. Le due scosse non sarebbero collegate e ciscuna di esse rientrerebbe in una sequenza sismica diversa. Bragato inoltre spiega come mai la scossa di Parma si è sentita anche molto lontano, ma per fortuna i danni sono stati minimi, non più di qualche calcinaccio caduto. Ascoltate l'intervitsta!
PODCAST

MrPod – Il tempo è in crisi

MRPOD - Ieri, oggi, domani. Ci sembrano concetti chiari, condivisi. Un'ora è un'ora per tutti. Ma la scienza c'insegna che spesso il mondo non è come ci appare a prima vista. E anche il tempo non è assoluto come tendiamo a pensare nella nostra vita quotidiana. Un secolo fa, la teoria della relatività generale di Albert Einstein ha smantellato il concetto di tempo galileiano, universale, dimostrando che ore, minuti, secondi si possono contrarre e dilatare a seconda della velocità a cui ci si muove. Più è alta la velocità, più le lancette rallentano. Ma anche la gravità distorce il tempo: maggiore è l'una, più lento è l'altro, così che per chi vive al mare le giornate passano (in maniera infinitesimale) più lentamente rispetto a chi vive in montagna e addirittura nell'Universo, in prossimità dei buchi neri che esercitano un fortissimo campo gravitazionale, l'orologio di un osservatore esterno si fermerebbe
PODCAST

GREENJOBS – Studiare le foreste con il laser

GREENJOBS - Che ci fa un esperto di scienze forestali con un laser? Ci studia le foreste, ovviamente. Come Alessandro Montaghi, che si occupa di remote sensing forestale per la Swedish University of Agricoltural Science a Umeo, in Svezia, poco sotto il circolo polare artico, che grazie al LIDAR crea mappe dettagliate delle foreste svedesi, che possono essere utilizzate poi per diversi motivi (monitoraggio della quantità di legname, emissione/assorbimento del carbonio atmosferico...)
PODCASTSALUTE

MrPod – Spegnetela!

MRPOD - Sono più di 11 milioni gli italiani che fumano, ma molti diloro vorrebbero smettere. Come fare? Da soli, con l'aiuto del medico? Cerotti, gomme, sigarette elettroniche? Mentre uno studio sembra affermare che "aiutini" come gomme e cerotti non servano a prevenire le ricadute, Roberto Boffi, pneumologo del Centro per i danni da fumo dell'Istituto Tumori di Milano, che abbiamo intervistato, è cauto: prima di tutto per smettere di fumare è bene chiedere aiuto, e comunque i farmaci possono essere un valido supporto...
PODCAST

Greenjobs – Lavorare in una riserva marina

GREENJOBS - Un nuovo appuntamento con la nostra rubrica dedicata ai lavori legati all'ambiente. Questa esettimana abbiamo intervistato Milena Tempesta che ci ha raccontato cosa significa lavorare in una riserva marina (La Riserva Naturale Marina di Miramare del WWF). Buon ascolto
PODCAST

MrPod – Torrido inverno

"Avete tempo fino al 30 settembre per imparare la differenza fra clima, una tendenza di lungo periodo calcolata su decine e decine di anni, e tempo, quello che accade ora fuori dalla vostra finestra!" MRPOD - Così un programma satirico britannico prende in giro l'ignoranza che fa dire: "piove, che fine ha fatto al riscaldamento globale?" Che dire allora di questo caldo inverno? mentre si moltiplicano gli allarmi (flora alpina in pericolo per la fioritura precoce e siccità negli USA) il CNR diffonde il dato sul 2011, terzo anno più caldo dal 1800 (in Italia). Ne abbiamo palrato con Michele Brunetti, ricercatore all'Istituto di Scienze Atmosferiche e del Clima di Bologna (CNR).
PODCAST

Mr Pod – Neuroscienze in tribunale

MR POD - La neurogenetica e il neuroimaging, cioè l'uso di test genetici e la risonanza magnetica sono entrati nei tribunali per aiutare a capire se una persona accusata sia imputabile o a maggior rischio di comportamenti violenti. Nel futuro questi test saranno sempre più utilizzati. Di questo si è parlato nel corso del convegno "Neuroetica e tribunali" organizzato dal CNR di Roma. Ne abbiamo parlato con Mario Decaro, docente di Filosofia morale all'Università Roma 3 e alla Tufts University di Boston
PODCAST

MrPod – La mappa delle buone pratiche

MR POD - Vorrei comprare frutta e verdura di stagione prodotta qui vicino, latte e detersivi alla spina per produrre meno rifiuti, vorrei andare in vacanza in in posto che rispetti persone e ambiente... sì, ma dove? La risposta la trovate qui, nella mappa interattiva e partecipativa messo oggi online da LaREA di ARPA FVG. La mappa segnala i luoghi in regione dove trovare quello che ci serve, e cresce continuamente man mano che le realtà vengono segnalate al sito. Sergio Sichenze direttore di LaREA ci parla del progetto
1 6 7 8 9
Page 8 of 9