mercoledì, Aprile 8, 2020

archivefestival della scienza

CULTURAeventi

A Roma è di scena il linguaggio dal 23 al 26 gennaio

All’Auditorium Parco della musica di Roma dal 23 al 26 gennaio, nella nona edizione del Festival della Scienza si parlerà di linguaggi, attraverso un caleidoscopio di eventi, incontri e lezioni magistrali. Si parlerà (per l’appunto) di linguaggio e linguaggi, di rapporto tra parole e cose, parole e pensiero, tra musica e parole, fondendo in un unico abbraccio scienza e quella che viene definita comunemente cultura umanistica.

Riparte il Festival della Scienza nel segno della bellezza

Inaugura oggi il Festival della Scienza, il tradizionale appuntamento genovese che mette in scena sotto la 'Lanterna' mostre, laboratori didattici, spettacoli e conferenze a tema scientifico. Quest'anno si festeggia il decennale della manifestazione, che avrà luogo da oggi mercoledì 23 ottobre fino a domenica 3 novembre, le stesse date del 2003, l'anno della I edizione del Festival.

OggiScienza Va al Festival (della Scienza)

EVENTI - Domani 25 ottobre inizia la decima edizione del Festival della Scienza di Genova e OggiScienza sarà li. Seguiremo tutti le conferenze trasmesse nel sito LIVE (online da domattina) e aggiorneremo tutti i curiosi attraverso tutti i canali "social". Se volete seguire seguire in maniera social il festival anche voi vi consigliamo di farvi amici dei canali Twitter, Facebook, Google+, Istagram (cercate Festival della Scienza da Istagram), Flickr del Festival. Ogni giorno potrete avere aggiornamenti, approfondimenti, livetweet, foto e tanto altro sugli interventi e i suoi sopiti. Faremo anche un liveblog sulle nostre pagine (prorio qui) Già domani l'agenda è nutrita: dopo la cerimonia inaugurale, Giacomo Rizzolatti parlerà di neuroni specchio. Poi sarà il turno di Catherine Vidal che ci svelerà se il cervello ha un sesso. La sera alle 21 poi si potrà assitere a uno spettacolo di scienza e magia. Non perdeteveli e stay tuned.

Ricordare Palermo

ANNO INTERNAZIONALE DELLA CHIMICA - Dal 19 al 28 febbraio, si svolge a Palermo il festival della scienza Esperienza inSegna 2011 in gran parte dedicato a una disciplina di cui noi giornalisti ci occupiamo poco ci scrive il collega Nicola Nosengo. È vero, ce ne lamentavamo giusto qualche giorno fa. Però dopo quella full immersion pensiamo che parecchi siciliani, e non, ne parleranno a lungo. Il programma è allettante. Da un lato è un omaggio alla storia, dai Greci passando dall'alchimia per arrivare a Stanislao Canizzaro e alla Palermo “capitale della chimica”. Dall’altro è una panoramica delle ricerche per l’ambiente, la sostenibilità, il risparmio di materiali e di energia, della chimica “responsabile” che contribuisce allo “sviluppo responsabile”, ai piaceri quotidiani e … ai 4732 modi di cucinare un uovo perfetto.