fisica

Trasformare i materiali con un impulso luminoso

TRIESTE CITTA’ DELLA SCIENZA – Uno dei risultati più interessanti della scienza è riuscire a spiegare le ragioni di un fenomeno controintuitivo. Capire perché non accade ciò che ci aspettiamo apre spesso la strada a nuove prospettive di ricerca. È quello che è accaduto alla SISSA di Trieste, dove un gruppo di ricercatori guidati da Michele Fabrizio ha [...]

14 febbraio 2017 // 3 Commenti

Sally Ride, la prima scienziata nello spazio

IPAZIA – “La National Aeronautics and Space Administration (NASA) ha preso contatti con Margaret Collins, direttrice del Centro per la Ricerca sulle donne, allo scopo di reclutare astronaute per il Programma Space Shuttle”. È questo l’incipit di un annuncio pubblicato il 12 gennaio 1977 sulla prima pagina dello Stanford Daily, quotidiano di informazione [...]

2 febbraio 2017 // 2 Commenti

Come si rompe il vetro? Una nuova teoria per materiali più resistenti

SCOPERTE – Il vetro è un materiale fragile, se posto sotto stress meccanico va incontro a rottura. Ma quali sono i fenomeni microscopici che avvengono al suo interno e lo portano a infrangersi? A questa domanda risponde lo studio dei fisici Peter Wolynes e Apiwat Wisitsorasak della Rice University, che osservando le bande di taglio che si formano a livello atomico [...]

25 gennaio 2017 // 3 Commenti

LIBRI – La forza nell’atomo. Lise Meitner si racconta

LIBRI – È celebre la fotografia del Congresso Solvay del 1933. 36 partecipanti di cui tre sole donne. La più minuta sulla destra, che volge lo sguardo all’altro capo del tavolo, è Lise Meitner, la fisica austriaca “madre” della fissione nucleare insieme a Otto Hahn, una delle menti certamente più brillanti della scienza del secolo scorso. [...]

3 novembre 2016 // 4 Commenti

Computer quantistici più vicini con il qubit “vestito”

APPROFONDIMENTO – La “corsa allo spazio del XXI secolo” non ha nulla a che fare con lo spazio, ma si sta correndo sulla Terra. Con i piedi ben saldati, i ricercatori e gli ingegneri lavorano per costruire i computer quantistici e un nuovo passo avanti arriva dall’Australia, dove i ricercatori della University of New South Wales hanno progettato e [...]

2 novembre 2016 // 4 Commenti

Una tegola spostata basta a rilevare la materia oscura

IL PARCO DELLE BUFALE – Sotto il Gran Sasso, con i costosi rilevatori Dama/Libra, Darkside50, Xenon T1 o Cresst, i fisici dell’INFN tentano invano di catturare le interazioni con l’argon, lo xeno o un cristallo di tungsteno di particelle che compongono la materia oscura, la quale sommata a un’energia altrettanto oscura forma il 95% [...]

24 ottobre 2016 // 1 Commento

Il Premio Nobel per la Fisica 2016 a Thouless, Haldane e Kosterlitz

CRONACA – Il premio Nobel per la Fisica del 2016 è andato a David J. Thouless, della University of Washington, F. Duncan M. Haldane della Princeton University e a J. Michael Kosterlitz della Brown University per le “scoperte teoriche relative alle transizioni di fasi topologiche nella materia”. La commissione che assegna i premi Nobel ha deciso di [...]

4 ottobre 2016 // 4 Commenti

Il ruolo della geometria non commutativa nella fisica teorica

RICERCANDO ALL’ESTERO – “La matematica è un linguaggio in cui formulare i problemi. Permette di analizzare i sistemi, le loro operazioni e le loro strutture, alla ricerca di schemi che si ripetono, l’uguale nel diverso come diceva Platone. È molto produttivo quando un matematico può dare un contributo a problemi fisici; trovo affascinante che ci sia [...]

26 settembre 2016 // 4 Commenti