sabato, Gennaio 16, 2021

archivemetastasi

ricerca

Fermo là, tumore!

SALUTE - Si chiama WWP2 ed è un gene che si trova all’interno delle cellule. Attacca e distrugge un inibitore naturale in grado di frenare il propagarsi del tumore. Secondo i ricercatori della University of East Anglia basterebbe bloccarlo per impedire la diffusione del tumore in punti lontani dal primo organo attaccato. Infatti, il tumore primitivo si diffonde nell’organismo tramite un processo che prende il nome di metastasi. Le cellule tumorali si staccano dalla massa iniziale, penetrano nei vasi sanguigni e linfatici e riescono a stabilirsi anche in tessuti molto lontani da quelli d’origine.