domenica, Gennaio 24, 2021

archivetest genetici

Le frontiere della fecondazione assistita

Nasceranno 30 bambini sani nel 2014: questo è quanto promette la tecnica scaturita dalla collaborazione tra ricercatori cinesi, specializzati nella riproduzione assistita, e l'università americana di Harvard. Il metodo appena messo a punto, per il momento, è stato sperimentato su questi trenta bambini. La nuova analisi eseguita sulle cellule uovo già fecondate, non arreca alcun danno all'embrione.

Un DNA? Meglio due o tre, non si sa mai

Test di paternità e test prenatali, analisi del DNA per risolvere casi criminali, screening genetici per stimare il rischio di tumore al seno: si tratta di pratiche che guarderemo con occhi diversi, ora che grazie a uno studio pubblicato su Plos Genetics sappiamo che un individuo può avere DNA differenti, e quindi più di un genotipo, in diverse parti del corpo.

La prova del Dna a processo

CRONACA - La sentenza di assoluzione di Amanda Knox e Raffaele Sollecito per l'omicidio di Meredith Kercher si è giocata soprattutto sulle prove scientifiche. Quelle che per i pm erano evidenze schiaccianti di colpevolezza, tanto da valere la condanna in primo grado nel 2009 per entrambi gli imputati, 26 anni a lei, 25 a lui, sono state giudicate prove inattendibili per la Corte di assise d'appello. Il verdetto è stato completamente ribaltato per una diversa, e opposta, valutazione dei test del Dna. Come sempre più spesso accade, la “prova delle prove”, anziché rappresentare un inconfutabile elemento del dibattimento giudiziario, diventa oggetto di asprissime battaglie.

E l’amore no?

Negli Stati Uniti il Government Accountability Office (GAO) -l'autorità che richiama all'ordine i legislatori - ha pubblicato un rapporto sui kit...