ricercaULISSE

Laurearsi prima del matrimonio protegge dall’obesità

Esiste un’associazione tra l’ottenimento del titolo di studio, il matrimonio e la tendenza ad ingrassare. Ed è legato alla capacità di non scendere a compromessi

9603186794_38fb327a05_z
RICERCA – Le persone che si laureano prima di sposarsi hanno meno probabilità di diventare obese rispetto a quelle che si laureano dopo il matrimonio. Questo è il risultato di una ricerca condotta dal professor Richard Allen Miech, dell’Istituto per la Ricerca Sociale presso l’Università del Michigan. L’associazione tra il conseguimento della laurea e livelli più bassi di obesità è già stata dimostrata da tempo, i risultati di questo studio indicano che i benefici per la salute non si manifestano in persone che si sposano prima di ottenere il titolo di studio. La ricerca, pubblicata sul numero di giugno del Journal of Health and Social Behavior, si basa sui dati di circa 14.000 individui che sono stati seguiti nel proprio percorso curricolare e di vita dal 1995 al 2008. Miech e co-autori hanno confrontato gli indici di massa corporea (in inglese Body Mass index – BMI) dei partecipanti prima e dopo la laurea tenendo conto anche della data di matrimonio del soggetto. Gli studiosi hanno considerato obesi gli individui con BMI pari o superiore a 30.

Lo studio rivela che le persone che ottengono la laurea prima di sposarsi sono in grado di adattarsi ai cambiamenti associati al matrimonio senza scendere a compromessi che possano danneggiare la propria salute. Solitamente le fasi iniziali della vita matrimoniale sono associate ad un aumento di peso poiché l’esercizio fisico individuale tende ad essere accantonato mentre aumenta il consumo di cibo. Tuttavia, i novelli sposi che si sono laureati prima del matrimonio in genere guadagnano di più rispetto a quelli che non l’hanno fatto e possono investire nella propria salute con l’acquisto di cose come un abbonamento in palestra o cibi sani e più costosi.

Inoltre, le persone che ottengono una laurea prima di sposarsi hanno più probabilità di aver sviluppato capacità di problem solving che permettano loro di superare gli ostacoli che possono impedire loro di esercitarsi e mangiare sano nei primi anni di vita matrimoniale. D’altra parte, i ricercatori suggeriscono anche che le persone che si laureano dopo essersi sposate potrebbero avere acquisito delle abitudini comportamentali e alimentari più difficili da modificare in seguito.

Leggi anche: I nostri bambini tra i più grassi d’Europa

Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   
Crediti immagine: US department of Education, Flickr

Laura Mosca
Laureata in Biologia Molecolare e PhD in Translational and Molecular Medicine presso l’Università di Milano-Bicocca. Ho lavorato presso il Dipartimento di Scienze Cliniche e di Comunità dell’Università degli Studi di Milano e il laboratorio di Biologia Molecolare dell’Ospedale Maggiore Policlinico di Milano partecipando a studi relativi alla caratterizzazione molecolare di neoplasie oncoematologiche. Attualmente collaboro come scientific writer presso alcune riviste online in ambito salute e benessere.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: