CULTURALIBRI

LIBRI – Costruisci il tuo razzo

Il libro per i bimbi che li accompagnerà in un viaggio spaziale: con un modellino di 75 cm di Saturn V da costruire!

 

costruisci-il-tuo-razzo-copertina---310-310CULTURA – Con i suoi 110 metri, Saturn V è il razzo più grande mai costruito fra i razzi Saturn, utilizzati dalla NASA a cavallo fra gli anni Sessanta e Settanta del secolo scorso. Oggi, ogni bambino può avere il proprio modellino di Saturn V alto 75 centimetri sul proprio comodino. Si intitola Costruisci il tuo razzo, ed è l’ultimo nato in casa Editoriale Scienza.

Il libro racconta l’avvincente storia delle missioni spaziali che hanno visto Stati Uniti e Unione Sovietica fronteggiarsi per oltre 20 anni sopra le nostre teste, dallo Sputnik, lanciato nel 1957, fino alle missioni Apollo (apparteneva all’Apollo 11 l’equipaggio composto da Neil Armstrong, che per primo toccò il suolo lunare).

Oltre a raccontare la storia delle missioni, questo libro mostra anche da vicino come è costruito un razzo, che cosa c’è dentro e come riesce ad andare così lontano. Pensate che mentre leggete queste righe sopra la nostra testa ci sono oltre 1000 satelliti in funzione! Che velocità deve raggiungere un razzo per sfuggire alla forza di gravità terrestre? Come vivono gli astronauti durante le missioni? Lo sapete che Valeri Polyakov stette nello spazio ben 477 giorni? E ancora, da cosa ricavano elettricità i satelliti, come comunicano fra di loro, e soprattutto: come fanno a tornare a casa?

Un libro gioco per far avvicinare anche i più piccoli alle avventure dello spazio del passato, quelle che oramai appartengono spesso solo ai ricordi dei loro genitori o dei loro nonni, e per farli affacciare su possibili scenari futuri.

@CristinaDaRold

Leggi anche: LIBRI-Come funziona il mondo?

Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   

Crediti immagine: James Vaughan, Flickr

Cristina Da Rold
Giornalista freelance e consulente nell'ambito della comunicazione digitale. Soprattutto in rete e soprattutto data-driven. Lavoro per la maggior parte su temi legati a salute, sanità, epidemiologia con particolare attenzione ai determinanti sociali della salute, alla prevenzione e al mancato accesso alle cure. Dal 2015 sono consulente social media per l'Ufficio italiano dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. Il mio blog: www.cristinadarold.com Twitter: @CristinaDaRold

1 Commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: