cancro

Tumore al seno: chiariti nuovi meccanismi per terapie più efficaci

TRIESTE CITTA’ DELLA SCIENZA – Le cellule cancerogene della mammella sono caratterizzate dal possedere tre tipi di recettori: il recettore dell’estrogeno (ER), il recettore del progesterone (PR), e l’HER2/neu. Nel caso dei tumori al seno ER+, dove cioè le cellule tumorali posseggono recettori per gli estrogeni e che rappresenta più del 70% [...]

24 maggio 2017 // 2 Commenti

Consumo eccessivo di carne rossa e salute: nuovi dati su BMJ

SALUTE – Ancora una volta le evidenze suggeriscono che consumare carne non fa male di per sé, ma che un consumo eccessivo di certo non fa bene. Insomma, come è emerso anche un anno e mezzo fa a proposito della questione della cancerogenicità della carne rossa, tutto dipende dalla quantità e dalla frequenza con cui ne facciamo uso. In questi giorni la rivista [...]

19 maggio 2017 // 3 Commenti

Attività fisica per prevenire il cancro: un nuovo studio lo conferma

SALUTE – Tutti siamo a conoscenza del fatto che fare un po’ di attività fisica tre volte alla settimana sia un toccasana per la nostra salute, sia in termini cardiovascolari che per ridurre il rischio di sviluppare il cancro. Ma se riguardo al rischio cardiovascolare è più semplice per chiunque intuire il valore del movimento fisico come riduzione [...]

10 maggio 2017 // 3 Commenti

Scoperto nuovo meccanismo di freno per il cancro polmonare

RICERCA – Le cellule staminali tumorali giocano un ruolo drammatico nella proliferazione del tumore, nel produrre eventuali recidive e nella sua resistenza ai farmaci. Per questa ragione da anni i ricercatori stanno cercando di capire quali sono i meccanismi che permettono alle cellule staminali di proliferare, con l’obiettivo di arrestare questi processi. Un [...]

13 aprile 2017 // 2 Commenti

Tracciata la mappa molecolare del cancro ovarico

RICERCA – Il principale problema per la lotta contro il cancro ovarico è la sua estrema eterogeneità genetica, che lo rende un tipo di tumore non facile da bersagliare. Si tratta infatti di un tipo di cancro con una grande varietà di mutazioni a bassissima frequenza, cioè ognuna delle quali si presenta in poche donne, per cui difficilmente una cura risulta [...]

7 aprile 2017 // 2 Commenti

Cura dei tumori negli anziani: ancora troppo poca letteratura

SALUTE – Secondo le più recenti stime, nel 2050 circa una persona su 3 avrà più di 65 anni, un dato che rappresenta una sfida non indifferente per la salute pubblica in genere e per l’oncologia in particolare. Secondo i dati forniti da AIRC, il 64% dei 300.000 nuovi casi di tumore che si registrano ogni anno in Italia riguarda proprio gli over 65. Il [...]

9 marzo 2017 // 2 Commenti

Sequenziato il genoma dei tumori del pancreas

SCOPERTE – Uno degli elementi cardine della moderna oncologia è la possibilità di mettere a punto delle terapie sempre più specifiche a seconda delle caratteristiche, anche genetiche, del paziente: il tentativo che può riassumersi con il nome di medicina personalizzata. Si tratta di un paradigma che comprende in sé una serie di obiettivi, fra cui la codifica [...]

28 febbraio 2017 // 3 Commenti

Verso una biopsia liquida per il tumore alla prostata

RICERCA – Quando si parla di biopsia liquida si fa riferimento alla possibilità di fornire una diagnosi di cancro senza bisogno di eseguire una biopsia tradizionale, cioè un prelievo di tessuto dal paziente, ma utilizzando solo un prelievo di sangue, su cui compiere precise analisi molecolari per individuare la presenza del cancro o le sue mutazioni. [...]

15 febbraio 2017 // 3 Commenti

Un test del respiro per diagnosticare il cancro a esofago e stomaco

RICERCA – Uno dei problemi maggiori del cancro allo stomaco è che si diagnostica mediamente tardi, quando già presenta delle metastasi. Unitamente al fatto che colpisce in grossa parte pazienti molto anziani, fa sì che i tassi di sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi siano in media molto bassi: intorno al 10% dei casi. La stessa cosa avviene per il cancro [...]

1 febbraio 2017 // 2 Commenti

Cancro al pancreas e diabete di tipo 2: una nuova correlazione

RICERCA – Il cancro al pancreas è fra i tumori con le più basse percentuali di sopravvivenza a 5 anni, meno del 5%. Per casi diagnosticati precocemente però, il tasso di sopravvivenza a 5 anni è di 4 volte superiore, il che significa che prima avviene la diagnosi, più probabilità si ha di avere una prognosi migliore. Si tratta di pazienti con tumore [...]

31 gennaio 2017 // 2 Commenti