etologia

In Africa la straordinaria collaborazione tra uomini e uccelli

SCOPERTE – In Mozambico i cercatori di miele possono contare su dei piccoli preziosissimi aiutanti: gli indicatori golanera. Sono piccoli uccelli dell’Africa subsahariana imparentati con i picchi, e il loro nome inglese, “greater honeyguide” (letteralmente “grande guida del miele”), svela subito come si rendono utili. Indirizzano i cercatori di miele [...]

25 luglio 2016 // 1 Commento

Egoisti? Colpa (anche) del DNA

RICERCA – Un modello matematico ci potrebbe permettere di capire perchè alcuni individui sono più altruisti di altri. Si tratterebbe, secondo uno studio pubblicato su PLOS Computational Biology, di una questione di geni. Il modello teorico elaborato da un team di ricercatori dell’Università inglese di Exeter permette di esaminare i comportamenti [...]

18 luglio 2016 // 1 Commento

Il prezzo dell’infedeltà nei passeri

SCOPERTE – In natura i passeri formano coppie monogame: una volta scelto il proprio compagno, si resta insieme. Eppure molte femmine sono infedeli e non è raro che parte dei piccoli sia il risultato di queste scappatelle, consumate con maschi dalla qualità genetica migliore rispetto al partner ufficiale, e quindi in grado di dare paternità a pulli più forti e [...]

1 luglio 2016 // 1 Commento

von Humboldt non esagerava: le anguille elettriche saltano fuori dall’acqua

SCOPERTE – Era il febbraio del 1800 quando il famoso esploratore, botanico e naturalista tedesco Alexander von Humboldt lasciò la costa del Sud America, per spingersi lungo il corso del fiume Orinoco insieme al collega Aimé Bonpland, botanico francese, che già da un anno lo accompagnava nei suoi viaggi. Per quattro mesi i due studiarono l’ambiente fluviale, [...]

9 giugno 2016 // 2 Commenti

Suoni bestiali, alla scoperta della comunicazione acustica degli animali

LIBRI – “Chi, come me, fa lo zoologo, e vive studiando gli animali, spesso sente l’esigenza di raccontarli a chi invece, magari più o meno affezionato abitante di ecosistemi urbani, li frequenta di meno”. Parte da qui Danilo Russo, docente di Conservazione della Natura e Gestione delle Aree Protette all’Università degli Studi di Napoli Federico II, [...]

11 maggio 2016 // 1 Commento

Il potente calcio del serpentario

WHAAAT? Il venerdì casual della scienza – Di recente gli scienziati del Regno Unito hanno avuto modo di osservare e misurare una straordinaria abilità del serpentario, Sagittarius serpentarius, l’uccello rapace africano anche noto con il nome di segretario. Prende a calci i serpenti velenosi con una tale forza e una tale rapidità da riuscire a farli [...]

1 aprile 2016 // 3 Commenti

Uccelli di campagna e uccelli di città

WHAAAT? Il venerdì casual della scienza – Se due animali della stessa specie vivono in due ambienti diversi, non è difficile immaginare che svilupperanno abilità diverse. A un uccello di campagna non serve a nulla imparare ad aprire contenitori e bottiglie, mentre per uno di città significa accedere a nuove (e gustose) risorse alimentari. Significa che un [...]

25 marzo 2016 // 2 Commenti

In Uganda il grooming te lo fanno le manguste

WHAAAT? Il venerdì casual della scienza – I facoceri del Queen Elizabeth National Park, in Uganda, hanno trovato un ottimo modo per liberarsi dalle zecche. Di fronte alle manguste fasciate si distendono e lasciano che i piccoli carnivori si arrampichino veloci su tutto il loro corpo, frugando coda, orecchie, pancia, alla ricerca dei fastidiosi parassiti. Che [...]

11 marzo 2016 // 2 Commenti

Metti a dieta il gatto e lui non ti odierà

RICERCA – Paura comune a tutti noi proprietari di gatti obesi è che se li mettiamo a dieta loro si vendicheranno. Saranno più scontenti, tristi, ci odieranno e magari ci lasceranno ricordini sul letto o sul divano. Appena iniziamo una dieta felina ci sembra già che ci guardino con un’occhiata a metà tra il “non mi vuoi più bene” e il “te la [...]

8 marzo 2016 // 1 Commento

1 2 3 6
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 1.455 follower