CRONACA

Gravità nei minimi dettagli

Il satellite GOCE, dopo soli due anni di attività, ha prodotto una mappa della gravità terrestre con una precisione mai raggiunta.

 

NOTIZIE – Nell’immagine riprodotta i colori rappresentano la deviazione dei valori della gravità rispetto a un geoide perfetto, una figgura tridimensionale prodotta da una massa di acqua senza correnti né maree la cui forma è definita esclusivamente dalla forza di gravità. Le deviazioni vanno da 100 metri in più o in meno: le zone blu hanno i valori più bassi e le zone rosse-arancioni i valori più elevati.

I dati forniti da GOCE, la missione dell’European Sapec Ageny lanciata nel marzo 2009 per osservare il nostro pianeta, permettono di riscostruire con una precisione mai vista il campo gravitazionale terrestre e il geoide associato. In questo modo sarà anche possibile conoscere meglio il sistema Terra nel suo complesso, dato che il modello del geoide serve anche per calcolare il livello dei mari e degli oceani e la circolazione globale.

Altre informazioni e video sul sito ESA.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: