CRONACAINFOGRAFICHESPECIALI

Numeri da Nobel

StampaSPECIELE OTTOBRE – C’è chi l’ha rifiutato, come Jean-Paul Sartre nel 1964.  Chi ha dovuto aspettare 21 anni prima di ritirarlo: Aung San Suu Kyi, premiata nel 1991, non poté recarsi in Norvegia perché tenuta agli arresti domiciliari dalla giunta militare del Myanmar. E anche chi l’ha ricevuto due volte, come Linus Pauling, vincitore del premio Nobel per la chimica nel 1954 e di quello per la pace nel 1962.

Dal 1901 al 2012, l’Accademia Reale Svedese delle Scienze ha assegnato 555 premi Nobel a 834 persone e 21 organizzazioni.  Ben 271 premi sono stati condivisi tra due o tre persone. In questi casi, il merito (e il denaro) sono divisi equamente tra tutti i vincitori.

Il Nobel è una meta difficile per le donne: in 111 anni solo 44 hanno ricevuto il premio, 16 per le discipline scientifiche, 12 per la letteratura, 15 per la pace e una per l’economia.

In alcuni casi, il nobel è una questione di talenti di famiglia: i Curie hanno ricevuto ben 5 premi e sono 6 i Nobel vinti da padre e figlio.

Secondo le statistiche del Nobel Prize, l’età media dei premiati è di 55 anni. Il più giovane premiato di sempre è Laurence Bragg, che nel 1915 ha ricevuto, appena venticinquenne, il Nobel per la fisica. Il più vecchio è Leonid Hurwics che è stato insignito del Nobel per l’economia nel 2007, all’età di 90 anni.

Se proprio volete sapere se siete nati lo stesso giorno di un premio Nobel, non vi resta che controllare qui.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: