Articoli da Giovanni De Benedictis

Il grande cervello dei Neanderthal

SCOPERTE – Forse noi Homo sapiens e l’estinto Homo neanderthalensis siamo più simili di quanto si è pensato finora. A dirlo è uno studio del Consiglio di Ricerca Nazionale Spagnolo (CSIC), che ha analizzato lo sviluppo fisico e cerebrale delle due specie. Lo studio sullo scheletro fossile di un bambino di Neanderthal di 49mila anni fa – pubblicato su [...]

27 settembre 2017 // 2 Commenti

I geni non dormono mai, neanche durante la divisione cellulare

SCOPERTE – A lungo si è pensato che durante la divisione cellulare i geni “dormissero”, cioè che non fossero trascritti in proteine o molecole regolatrici. Questa idea lasciava però aperta la questione di come si riattivassero correttamente una volta concluso il processo di divisione. Un gruppo di ricercatori della Perelman School of Medicine [...]

20 settembre 2017 // 2 Commenti

I ghiacci dei circoli polari sono destinati a sciogliersi

RICERCA – Il declino delle regioni fredde a ridosso dei poli è inevitabile. La causa? Il cambiamento climatico. A dirlo sono i ricercatori degli atenei di Helsinki e di Exeter in uno studio pubblicato su Nature Communications. Le cosiddette zone periglaciali – in cui spesso si presenta uno strato di terreno congelato noto come permafrost – costituiscono [...]

13 settembre 2017 // 4 Commenti

Un fossile riscrive la storia della conquista della terraferma

SCOPERTE – Scoperto nel 2002 in una cava della regione di Ningxia, nella Cina settentrionale, il fossile di Hongyu chowi è stato descritto soltanto oggi da Min Zhu dell’Istituto di Paleontologia dei Vertebrati e Paleoantropologia dell’Università di Pechino e dal collega svedese Per Ahlberg dell’ateneo di Uppsala. Lo studio è stato pubblicato [...]

7 settembre 2017 // 4 Commenti

Si chiama Patagotitan il più grande dinosauro di sempre

SCOPERTE – Patagotitan mayorum: è stato battezzato così il più grande dinosauro mai scoperto. Ovvero “titano della Patagonia”, come indica il primo termine della nomenclatura binomiale (quello del genere), mentre il secondo (che definisce la specie) omaggia la famiglia Mayo che ha ospitato i ricercatori nella propria fattoria. Lo studio che descrive [...]

14 agosto 2017 // 1 Commento

Ecco il primo fiore apparso sulla Terra: ha 140 milioni di anni

SCOPERTE – Li vediamo nei prati, nelle aiuole, sui balconi: i fiori appaiono così frequentemente nel nostro campo visivo, che ci verrebbe da pensare che siano sulla Terra da sempre. Quando invece non è affatto così. Oggigiorno ne esistono 300mila specie (quasi il 90% delle piante), originatesi tutte da una sola, agli inizi del Cretaceo, 140 milioni di anni [...]

4 agosto 2017 // 2 Commenti

Studio rivela: l’epigenetica influenza davvero i nostri discendenti

SCOPERTE – Epigenetica: un termine nel quale non è difficile imbattersi negli ultimi tempi. Ma cosa significa? Come sappiamo, ognuno di noi eredita 23 cromosomi dalla madre e altrettanti dal padre, e questi cromosomi vanno a costituire il nostro patrimonio genetico (o genoma). Però ciò che siamo non è determinato solo dal genotipo: l’insieme dei nostri [...]

20 luglio 2017 // 7 Commenti

La sesta estinzione di massa è già iniziata

AMBIENTE – C’è un’estinzione di massa in corso: la sesta. Dopo quella dell’Ordoviciano (450 milioni di anni fa), del Devoniano superiore (375), del Permiano (250), del Triassico (200) e del Cretaceo (66). Un vero e proprio “sterminio biologico”. A usare questa forte espressione sono i ricercatori delle Università di Stanford e di Città del Messico, [...]

18 luglio 2017 // 6 Commenti

Una nuova tecnica di microscopia infrange la “barriera del colore”

SCOPERTE – Uno dei grossi limiti della microscopia ottica è la cosiddetta “barriera del colore”, che consente di contrassegnare e visualizzare poche biomolecole alla volta. Una ricerca condotta da un gruppo di ricercatori della Columbia University di New York permetterà di individuarne molte di più. Pubblicato sulla rivista Nature, lo studio presenta una [...]

23 aprile 2017 // 2 Commenti

Qualcosa è immorale? Il cervello la evita ritenendola “impossibile”

RICERCA – Immaginiamo di poter sottrarre un oggetto a un collega che ce l’ha lasciato sotto il naso, allontanandosi dalla nostra stanza. Quanti – spinti da desiderio o necessità – lo farebbero davvero? In simili situazioni molti non agiscono perché è rischioso, altri perché sanno che è sbagliato. Ma per la maggior parte delle persone agire è [...]

21 aprile 2017 // 2 Commenti