domenica, Aprile 5, 2020

archiveagricoltura

ricerca

Raccolti in pericolo nel nord del mondo

I parassiti e le malattie delle piante stanno migrando verso i poli alla stessa velocità a cui si spostano le temperature. Il fenomeno, la cui causa principale è il cambiamento climatico, solleva importanti questioni sulla sicurezza degli alimenti umani.

Le molte origini dell’agricoltura

Da decenni gli archeologi cercano di scoprire le origini dell'agricoltura. I risultati ottenuti finora indicano che la domesticazione delle piante avrebbe avuto luogo per la prima volta nelle zone occidentale e settentrionale della Mezzaluna fertile.

Premio Mondiale per il Mangime

Il World Food Prize 2013 è stato assegnato a Marc Van Montagu (università di Ghent e presidente di due aziende agro-biotech), Robert Fraley (Monsanto) e Mary-Dell Chilton (Syngenta) per aver scoperto come trasferire geni estranei nel genoma di una pianta usando l’Agrobacterium tumefasciens.

Trovato il parassita che devastò l’Irlanda nell’Ottocento

Un milione di morti e un milione di emigrati. Questo fu, nel 1852, il bilancio di una spaventosa carestia abbattutasi sull'Irlanda a partire dal 1845: in quei sette anni, l'isola perse tra il 20 e il 25% della popolazione. La causa principale dell'ecatombe fu un fungo che colpì l'alimento su cui era basata la dieta irlandese dell'epoca, la patata, dalla quale un terzo della popolazione era interamente dipendente.

Più CO2 per tutti

Sul Wall Street Journal, il geologo ex astronauta Harrison Schmitt dello Heartland Institute, e il fisico atomico William Happer del Marshall Institute festeggiano i 400 ppm di CO2 in atmosfera. Anche la custode.

Avviso alle “ragazze”

Da Nicosia a Helsinki, le api stanno tirando un sospiro di sollievo. I paesi membri dell'Unione Europea restano divisi, ma è come se avessero approvato la moratoria sugli insetticidi neonicotinoidi.
1 2 3 4 5 6
Page 3 of 6