venerdì, Aprile 3, 2020
Cristina Da Rold

Cristina Da Rold

Giornalista freelance e consulente nell'ambito della comunicazione digitale. Soprattutto in rete e soprattutto data-driven. Lavoro per la maggior parte su temi legati a salute, sanità, epidemiologia con particolare attenzione ai determinanti sociali della salute, alla prevenzione e al mancato accesso alle cure. Dal 2015 sono consulente social media per l'Ufficio italiano dell'Organizzazione Mondiale della Sanità.
CULTURAeventi

A Roma è di scena il linguaggio dal 23 al 26 gennaio

All’Auditorium Parco della musica di Roma dal 23 al 26 gennaio, nella nona edizione del Festival della Scienza si parlerà di linguaggi, attraverso un caleidoscopio di eventi, incontri e lezioni magistrali. Si parlerà (per l’appunto) di linguaggio e linguaggi, di rapporto tra parole e cose, parole e pensiero, tra musica e parole, fondendo in un unico abbraccio scienza e quella che viene definita comunemente cultura umanistica.
CRONACA

Pianeta o nana bruna? Questo è il problema

Un team di ricercatori canadesi dell’Università di Toronto ha osservato un oggetto con una massa da 6 a 15 volte quella di Giove a 440 anni luce di distanza dal sole, che per le sue caratteristiche e la sua posizione non permette agli scienziati di stabilire con sicurezza se si tratta di un nuovo tipo di pianeta o di un raro tipo di nana bruna.
SPECIALI

Paraben-free: cosa dice la scienza

Come già evidenziato in un precedente articolo, la questione di una corretta informazione nel settore dei prodotti cosmetici è oggi più che mai necessaria, dato il proliferare in rete e non solo, di allarmismi riguardo alla pericolosità di alcune sostanze chimiche presenti nei nostri prodotti cosmetici di uso quotidiano.
CRONACA

Risonanze libresche

Un buon romanzo “risuona” nel nostro cervello anche dopo la lettura, lasciando un segno tangibile anche per alcuni giorni. Questo è quello che emerge da uno studio apparso di recente su Brain Connectivity da parte di un team di scienziati della Emory’s Goizueta Business School, Atlanta.
CULTURALIBRI

Un Natale all’insegna della scienza

Il 2013 è stato l’anno del Nobel a Peter Higgs, della morte dell’astrofisica e divulgatrice Margherita Hack, del primo minicervello funzionante creato in laboratorio utilizzando le cellule staminali, l’anno in cui ha visto la luce la prima stampante 3D e in cui si è riusciti per la prima volta a raggiungere temperature più basse dello zero assoluto.
1 62 63 64 65 66 70
Page 64 of 70