Articoli da Eleonora Degano

Informazioni su Eleonora Degano ()
Giornalista pubblicista, traduttrice e science writer. Collabora con varie realtà come National Geographic Italia, OggiScienza, IN3D dove scrive soprattutto di etologia e cognizione animale e si occupa di copywriting scientifico. Nel 2016 ha vinto il Premio Giornalistico Riccardo Tomassetti - Premio Speciale in Virologia e nel 2017 il premio giornalistico "SID- Diabete Ricerca" promosso dalla Società Italiana di Diabetologia

L’antico antenato delle misteriose cecilie

SCOPERTE – La graziosa creaturina che vedete nell’immagine, mentre spunta dall’acqua, si chiama Chinlestegophis jenkinsi. Abitava il pianeta Terra nel Triassico ed è probabilmente l’anello mancante tra anfibi come rane, salamandre, rospi e le cecilie, creature carnivore, vermiformi e cilindriche che somigliano a lombrichi ma sono, anch’esse, anfibi a tutti [...]

22 giugno 2017 // 1 Commento

Gnu e migrazioni, come il cerchio della vita si chiude nel Serengeti

AMBIENTE – Enormi corpi spiaggiati, gonfi, pronti a esplodere da un momento all’altro a causa del gas accumulatosi nello stomaco e nelle viscere. Così molti hanno imparato a conoscere le balene morte, a riva. Ma quando uno di questi giganti muore negli oceani raggiunge il fondale pressoché intatto e, nel corso dei decenni, diventa una sorta di buffet [...]

20 giugno 2017 // 3 Commenti

Ingiustizie animali: perché lui si e io no?

SCOPERTE – Immaginate di essere alla fine di una lunga giornata in ufficio, dopo aver trascorso parecchie ore tra le scartoffie per concludere un progetto insieme a un collega, che ha lavorato tanto quanto voi. Arrivati a sera è il momento di ricevere il compenso e il vostro collega viene pagato il doppio. Ingiusto vero? È quello che deve aver pensato uno dei [...]

16 giugno 2017 // 1 Commento

Comunicare i vaccini: come raggiungere i genitori nel modo giusto

ATTUALITÀ – “Tutte queste vaccinazioni non sovraccaricheranno il sistema immunitario dei bambini? Siamo sicuri che non ci siano effetti collaterali gravi? In televisione ho sentito che non ci è possibile segnalare gli effetti avversi del vaccino per il papillomavirus. Di morbillo non è mai morto nessuno, sono malattie che girano ed è naturale prenderle”. [...]

14 giugno 2017 // 1 Commento

Le radici cerebrali dell’empatia

SCOPERTE – L’empatia è la capacità di immedesimarci nel nostro prossimo, di metterci nei suoi panni e comprenderne lo stato psicologico. In varie sfumature ne siamo in grado noi, gli scimpanzé, i cani e una lista di specie che potrebbe allungarsi a dismisura se ci mettessimo a testarle una per una. Ma cosa succede nel cervello umano quando vediamo [...]

9 giugno 2017 // 1 Commento

Aree marine protette, “cuscinetti” contro il cambiamento climatico

AMBIENTE – Il Gabon, nell’Africa Centrale, ha appena annunciato la creazione della più grande rete di aree marine protette (AMP) sul continente africano: oltre 20 tra parchi e riserve, più di 50 000 chilometri quadrati di oceano. Acque che ospitano balene, delfini, ma anche la più grande popolazione di tartarughe liuto (Dermochelys coriacea) del pianeta, una [...]

8 giugno 2017 // 2 Commenti

Isole di calore, alleate del cambiamento climatico

AMBIENTE – Le conseguenze del riscaldamento globale sono ovunque intorno a noi: visibili, come i coralli della Grande Barriera esasperati da eventi climatici estremi, o anche meno palesi, come il lento spostamento di molte specie che si muovono verso temperature più consone. Ma il cambiamento climatico promette di assestare un duro colpo anche alla vita [...]

5 giugno 2017 // 3 Commenti

Wolbachia, usare i batteri contro la Dengue

BIOTECNOLOGIE – I batteri del genere Wolbachia sono presenti nelle cellule di oltre la metà degli insetti che conosciamo e, in alcuni casi, è stato dimostrato che sono capaci di inibire la capacità di trasmettere i virus. Per questo negli ultimi anni si è studiato come sfruttarli per combattere la Chikungunya, la Dengue e anche la più “recente” Zika. [...]

2 giugno 2017 // 2 Commenti

Savana e dintorni: 4 specie a rischio ma lontane dai riflettori

SPECIALE MAGGIO – Di fronte alla parola estinzione la maggior parte di noi pensa a una tigre, a un panda, a un rinoceronte o a un elefante. Ovvero alle “specie bandiera”, che grazie al loro carisma fanno da ambasciatrici e catturano l’interesse del pubblico verso la conservazione e la tutela dell’ambiente. Ma le specie in pericolo sono sempre di più e [...]

29 maggio 2017 // 4 Commenti