giovedì, Novembre 14, 2019
Andrea Romano

Andrea Romano

Biologo e giornalista scientifico, lavora come ecologo all'Università degli Studi di Milano, dove studia il comportamento animale. Scrive di animali, natura ed evoluzione anche su Le Scienze e Focus D&R. Dal 2008, è caporedattore di Pikaia - portale dell'evoluzione
SCOPERTE

Una nuova Burgess Shale

I fossili rinvenuti nell'argillite di Burgess rappresentano la più importante testimonianza della famosa esplosione del Cambriano, la radiazione adattativa avvenuta circa 540 milioni di anni fa che ha dato origine a tutte le attuali tipologie di organizzazione corporea degli odierni animali. Sono presenti, infatti, tutti i phylum animali tuttora esistenti, compreso quello dei cordati (nella fauna di Burgess è presente la famosa Pikaia gracilens), ovvero quello a cui apparteniamo, più diversi altri oggi estinti.
ricerca

La rapida estinzione di massa del Permiano

La storia della vita sulla terra è costellata di eventi catastrofici che causarono la scomparsa della maggior parte degli organismi, vegetali e animali, fino a quel momento esistenti: si tratta delle estinzioni di massa, fenomeni che, secondo quanto raccontato dalle testimonianze fossili, sarebbero avvenuti almeno cinque volte negli ultimi 500 milioni di anni. La più imponente di queste è la cosiddetta grande estinzione del Permiano, in seguito a cui si estinsero circa il 96-98% delle specie marine e oltre il 70% di quelle terrestri.
ricerca

Il primo mammifero marino di origine ibrida

Nel corso dei decenni sono stati individuati diversi processi di formazione di nuove specie. Tra questi, i due principali meccanismi di speciazione di cui sono state portate innumerevoli evidenze sono quello allopatrico e quello simpatrico.
ricerca

Tossine e digestione: il genoma dei serpenti

Fino ad oggi sono stati sequenziati gli interi genomi di svariati vertebrati. A questa lista in continua espansione, mancavano però quelli di un importante gruppo di rettili: quello dei serpenti. A colmare questa lacuna ci hanno pensato, contemporaneamente ma indipendentemente, due gruppi di ricerca che hanno presentato sulle pagine della rivista PNAS i risultati del sequenziamento dei genomi del cobra reale (Ophiophagus hannah) e del pitone moluro, o pitone birmano (Python molurus).
1 2 3 11
Page 1 of 11